Full text: Simeoni, Gabriele: DIALOGO PIO ET SPECVLATIVO,

102.

per acquistar si la gratia del Popolo, spendere un tesoro à fare condurre d'Affrica & d'Asia simili animali con altri ferocißimi à Roma, & nell'Amfiteatro, doue se ne faceua una caccia, o erano combattuti da i Gladiatori, & spesso da gl'Imperatori medesimi, come si legge di Commodo & d'altri. Et si come nel Consolato faceuano i Romani similmente scolpire nelle medaglie
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10068422: »Denarius of C. Vibius Pansa (Apollo / Minerva, RRC 342.4b)«

alcune feste o giuochi da loro detti Circensi dal Circo o Cerchio, nel quale erano celebrati (come io hò pienamente discorso nel mio libro dell'illustratione de gl'Epitaffi, stãpato in Lione da Giouanni di Tornes) con carri tirati da due o da iiij. Caualli, & però detti Bige o Quadrige fatte in questa forma,

Figure
Type: drawing

Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10068422: »Denarius of C. Vibius Pansa (Apollo / Minerva, RRC 342.4b)«

Cosi dipoi gl'Imperatori mutarono queste feste
M 3


Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer