Full text: Simeoni, Gabriele: DIALOGO PIO ET SPECVLATIVO,

193.

per accõpagnare il sito di Gergobia) dal Ponte della vecchia Briuda sino presso alla terra di Ganat)anchora che alcuni si stendino sino à San Porcino) contiene circa X X. leghe, cioè X L. grandißime miglia, & la larghezza dalle radici del monte Puy de Dome sino alla terra di Tiert, o di Croppiera VIIII. Paese fertilißimo & abbondantißimo di biade d'ogni sorte, di vini, di diuersi bestiami, di prati, di boschi, di fontane, di fiumi, di bagni caldi, di laghi, di zafferano, di frutti, di miniere d'ariento, di palagi & famiglie nobili, di grosse terre castelli, borghi, fortezze & varie mercantie, & il cẽtro & Metropoli del quale si vede che era il sopradetto monte di Gergobia, & hoggiè la nobilißima Città di Chiaramonte, doue mi furono gia mostrate da M. Antonio Alacris Canonico della chiesa cathedrale, & dottißimo huomo le due sottosegnate Antichità, questa sopra la porta dello spedale, & l'altra nella casa publica della detta terra.
Z 3


Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer