Full text: Simeoni, Gabriele: DIALOGO PIO ET SPECVLATIVO,

161.

GERGOIA ? Di verso Monrognone tre Borgate dicase, l'vna Romagnac, l'altra Serat, & la terza chiamata Clemenza, voci assai cõ formi, ma corrotte dal tempo, al nome Romano & clemenza di Cesare, & vicino à i quali luoghi (pure sempre à pie del monte) considerando i nomi di due altre Villette, l'vna detta Perignac & l'altra Obiere, io mi sono imaginato, che doppo l'assalto, in vano dato à Gergobia da Romani, riducendosi l'essercito insieme, facendo in quei luo ghi rassegna, o forse essendo quiui seguita qualche occisione & trouando manco il numero de sol dati & Capitani, che io hò detti innanzi, & l'vno con l'altro marauig liandosi (modi consueti & in simili casi naturali) di cosi gran perdita diceßino (come tra loro era comune la lingua Latina) Obiere, Periere, & che di poi fosse corrotto l'vno de i motti con la desinentia AC , la quale, per quanto io hò potuto cõprendere nella lingua Aruerna, pare che significhi (come gl'Alamanni & Fiaminghi dicono Bourg) Villa, luogo, o castello, come Polygnac Castello d'Apollo, Marignac luogo paludoso, Romagnac castello Romano Pegnac
rig


Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer