Full text: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

299.

Figure
Type: drawing

    PIETRO Primaldaio di Angeuin, Scudiero del Re di Frãcia, signore di Primaldaia, & di Barrea, ha scritto l'Academia Francese, nella quale per Dialogo con grande dottrina, & eloquentia, tratta della istitutione di costumi, & della maniera di ben viuere in ciascuna sorte di vita: & per questa sua opra merita di essere messo nel numero di huomini eloquenti del suo tẽpo: & è tanto piu degno di lode, che egli insieme attende all'essercitio delle armi, & delle lettere. Egli mandò in luce nel principio la primiera parte di questa sua istitutione, la quale vedendo poi, piacere assai, vi congiunse ancora la seconda.
    ANTONIO di Verdiero, Scudiero del Re di Francia, Signore di Valle priuata, & di Luriaco, Cõsigliero del Re, & Contorellore della Tesoreria del Re nel Lionese, nato della nobile familia di Verdieri nella prouincia di Forè; essendoli morto il padre dopo tre mesi delsuo nascimẽto, fu alleuato con ogni diligẽtia dalla sua madre detta Ognisanta Terrassa, la quale essen do egli grandicello, l'applicò alli studij delle lettere, alle quali egli sempre fu si affettionato, che niente amaua più delle sciẽtie & virtù. Et se li bisogni di casa non l'hauessero costretto ad abbracciare la cura delle cose sue, & à prendere moglie essendo di età di 19. anni, nõ si potrebbe dire quãto frutto hauerrebbe fatto nelli suoi studij. Et se bene da quel tẽpo con gli essercitij letterarij congiũgesse quelli di casa, & li publichi, & ancora l'arte militare, nõ dimeno per mezzo della sua vigilanza ha composto molte opre; ciò è, Alcune poesie in Francese, la Prosografia, le varie lettioni, li Commentarij nel Pluto di Aristofane, le Risposte di Bartolomeo Tegio, la Bibliotheca Francese, le Imagini di Dei de gli Antichi, parte tradotte dall'Italiano, parte per propria industria accresciute. Ha ancora nelle mani le opre di Seneca voltate in Francese, con annotationi, & scholie, in breue da mandarsi in luce.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer