Full text: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

235.

Figure
Type: drawing

    SELIMO , ô Zelimo, morto il padre, prese l'Imperio Turchesco, l'anno del mondo 5472. & dopo Christo 1510. Costui alla impietà contro el padre, aggiunse l'vccisione de frategli, & la strangolatione de nipoti. Vinse & discacciò il Sofi, & duoi Soldani, Campsone, & Tomombeio, con molte battaglie, ridusse à niente. Aggiunse al suo Imperio l'Arabia, & l'Egitto. Tornato in Constantinopoli, segli generò vna apostema nelle reni, quale à modo di canchero pascendolo à poco à poco, lo consumò dopo anni sette di suo Imperio. Vedi Egna. lib. 2. Paul. Iou. & la Cosmogra. di Munst. lib. 4.
    SOLIMANO di Selimo vnico figluolo, dopo il padre l'anno del mondo 5480. & dopo Christo nato 1518. prese l'Imperio Turchesco. Costui (quale anchora regna) il terzo anno, espugnò Belgrado, poi l'anno sesto Rhodo, città & Isola, cõ naui 400. & 200000. Turchi. l'anno ottauo assaltò l'Hungheria, & con fuoco & ferro la destrusse. Buda segli arrendette l'anno 14. Si messe ad oppugnare Vienna, d'onde per virtù di Dio & de Germani, fù discacciato. Costui, sendo per natura cupido di glo ria, & per le molte & gran vittorie, & latitudine dell'Imperio, molto audace, dice & afferma che l'imperio di Roma & di tutto l'Occidente, s'appartiene legittimamẽte à se:perche si dice vero successore di Constantino Imperadore, qual transpottò l'Imperio in Constantinopoli. Ha ogn'anno sessanta centinaia di miglia ia di scudi: & ogni volta che gli piace fare rassegna di suoi popoli, con vn certo tributo che ciaschun paga, da le guerre che fa, sempre ne riporta piu vtilità che perdita. Costui solo possiede piu di gemme & thesori, che tutti gl'altri Principi del mõdo insieme. Vedi Pau. Iouio, quale afferma che la perdita di Rhodo, solo si può attribuire alla negligentia del Pontifice.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer