Full text: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

224.

Figure
Type: drawing

    HIERONIMO Sauonarola Ferrarese, dell'ordine di san Domenico, fù d'vna vita si reformata, & essemplare, & di vn' ingegno si dotto, & sottile, & insieme fù si valẽte predicatore, che andato in Firenze, di fresco rimessa in libertà, tiraua gli animi di tutti, doue egli voleua, intromettendosi ne' consegli tanto publichi, quãto priuati. Lasciò scritto il quadragesimale, vn cõmento sopra li Salmi penitentiali, & sopra alcuni profeti. Mandò ancora in luce vna sua profetia, nella quale predice molte delle cose, che occorrono alla giornata à tẽpi nostri. Credeuano molti che le sue predittioni venissero da buono spirito: Ma altri giudicano altro, & lo tassano per ambitioso, & come causa della morte di sette nobilissimi cittadini, venuti in sospetto nella città di qualche trattato. Ma non potendo comportare li costumi di Alessandro sesto, il reprẽdeua si apertamẽte, che diede sospet to di non hauere in conto la podestà Papale: & però per opera del Papa preso, fù finalmente abbruggiato nell'anno 1499.
    TOMASSO Moro Inglese, huomo dotto, & illustre: da Henrico octauo Re d'Inghilterra fù primieramente sbandito, poi fatto decapitare, ne gli anni del signore 1535. per non hauere voluto approuare il nuouo maritaggio illecito, & nefario di quelre, sebene fusse stato da lui per li meriti delle sue virtù pro mosso ad altissimi gradi di honori. Pertanto Iano Vitale gli fece vn tale Epitafio.
Dum Morus immeritae submittit colla securi,
Et flent occasum pignora chara suum,


Immo, ait, infandi vitam deflete tyranni:
Non moritur, facinus qui graue morte fugit.


   Costui fù molto dotto in Grēco, & latino: traportò divna nell'altra lingua alcuni dialoghi di Luciano: Composel'Vtopia, & molti Epigrammi di grande eruditione.
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer