Volltext: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

216.

Figure
Type: drawing

    INNOCENTIO ottauo ottenne il Pontificato l'anno del mondo 5445. & dopo Christo nato 1483. Fù di patria Genouese, ne maneggi & reggimẽti prudente, magnanimo & costante, & per la sincerità, & santimonia de costumi, meritamente chiamato Innocentio. Sedette anni otto. Fece molte cose di somma laude. Iacopo Filippo Bergoma, che neltempo suo fù, & cõuersò con quello, ha scritto à lungo de suoi fatti. Vedi il Supplemento delle Chro. lib. 16.
    LORENZO de Medici, tra i nobili & principali di Fiorenza chiaramente el primo(benche non Principe in titolo)per la sua somma & mirabil prudenza & arte, come Piero padre, & Cosimo auolo, faceua & voltaua tutto in quella repub. à sua posta. Fù sapientissimo in ogni liberale arte & scienza. Quelli che erono in qual vuoi virtù precipui, erono da esso ricerchi: poi rat tenuti. Angelo Politiano, & Marsilio Ficino, huomini per lettere & virtù eterni, furno suoi allieui. In costui la bontà, la giustitia, la fede, la compassione de miseri, & la religione, pareuano hauer poste lor sedie, Spesso con la guerra rimosse gran pericoli & danni da sua patria. Estese il nome Fiorẽtino insino alle genti Barbare. Ampliò lo stato Fiorentiono d'alcune terre. Letepub. iRe, il gran Turco, & ancora il Soldano, gli mandorno Ambasciadori, & rarissimi & mirabili doni, tra i quali furno animali detti Giraffe, in Italia per molti secoli non visti. In tali honori pareua vn' altro Ottauio Augusto. Sisto & Innocentio Pontifici l'hebbeno sempre in sommo pregio. Vedi doue sopra.
OO 3
Waiting...

Nutzerhinweis

Sehr geehrte Benutzerin, sehr geehrter Benutzer,

aufgrund der aktuellen Entwicklungen in der Webtechnologie, die im Goobi viewer verwendet wird, unterstützt die Software den von Ihnen verwendeten Browser nicht mehr.

Bitte benutzen Sie einen der folgenden Browser, um diese Seite korrekt darstellen zu können.

Vielen Dank für Ihr Verständnis.

powered by Goobi viewer