Full text: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

142.

Figure
Type: drawing

    BERENGARIO terzo, chiamato nell'Italia l'anno del mõdo 4872. & da Christo 910. amministrò l'Imperio dell'Italia insieme col figluolo. Ma portand osi piu da tirãno che da Principe, fù chiamato Otthone, il nome & la pietà del quale era all'hora celebre & gloriosa. Costui scacciò dell'Italia Berengario insieme col figluolo. Vedi Batt. Egn. lib. 3.
    OTTHONE figluolo d'Henrico Duca di Sassonia sopradetto, chiamato, andò in Italia con cinquãta mila soldati, & subito ritirò à seruitù Berengario, & il suo figluolo, à i quali poi perdonato, donò vna gran parte della Gallia Cisalpina. Poi andato à Roma, fù da tutto il popolo salutato con somma letitia Imperadore: & dal sommo Põtifice coronato, l'anno del mondo 4923. & dopo Christo nato 961. quando gia era stato anni vẽticinque Re della Germania, successore al suo padre Henrico. Costui con grosso esercito coscritto, entrò in Francia, & restituì nel regno & libertà Lodouico Re di quella, tradito da i Normandi, & posto in carcere. Poi Berengario, & il figluolo che di nuouo ordiuano nuoue tele, facilmẽte superò, & presi ne mandò vno in Costãtinopoli, & l'altro in Austria. A costui successe vn figluolo del medesimo nome, dapoi ch'era stato nell'Imperio anni 36. Costui in Roma era gia stato fatto Imperadore dal padre. Egn. lib. 3. Emil. lib. 3. Vuith. lib. 2. Luith. lib. 6. cap. 6.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer