Full text: Rouillé, Guillaume: SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE MEDAGLIE, LA QVALE COmincia dà la natiuità del nostro Saluatore GIESV CHRISTO, & continoua insino al Christianissimo Rè di Francia & di Pologna, HENRICO III. di nome, il quale al presente regna felicemente.

120.

Figure
Type: drawing

    CHILDEBERTO secondo in questo nome, Re de Franchi 17. successe à Clodoueo suo fratello l'anno del mondo 4659. & dopo Christo nato 697. De fatti di costui non ho trouato scritto cosa alcuna degna di comendatione. Pipino maestro, che gouernaua il regno, restituì nella sua sedia san Lamberto vescouo Traiettense, discacciato prima da Ebroino, nimico delle virtù. Costui santo di Dio, in mentre che corregge & riprende (come era di suo vsicio) Pipino, de suoi adulteri: è ammazzato da Dodone fratello della adultera. Il percussore, & cõplici, drento all'anno, furno da Dio puniti, & capitorno male. Pipino grasso, el 27. anno del suo magisterio & reggimento, lasciò la presente vita, hauendo però instituito Duca de gl'Austrasiani, Carlo per cognome Martello, huomo di forze gagliar dissime & di Marte, che gl'era nato da Alpaide cõcubina. Plettrude restata vedoua di Pipino, messe costui in carcere, sperando ottenersi & godersi lo stato del tutto, con Theobaldo nipote suo. Gl'anni di questo Childeberto si numerano 18. Vedi Gaguino lib. 3.
    DAGOBERTO secondo in questo nome, quale è chiamato anche Clodoueo da Sigiberto, succede al padre Childeberto l'anno del mondo 4677. & dopo Christo nato 715. Fù all'hora in Francia vna grandissima perturbatione di stato & d'ogni cosa,& durò insino à tanto che questa generatione de i Re fussi estinta, & che l'amministratione peruenissi alla famiglia di Martello. Dagoberto regnò an. 4. Chilperico poi è salutato Re, quale gl'Austrasianilo chiamauano Daniello, detto anche monacho. Emi. lib. 1.
HH 3

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer