Full text: Rouillé, Guillaume: PRONTVARIO DE LE MEDAGLIE de piu illustri, & famosi huomini & donne, dal principio del Mondo insino al presente tempo, con le lor vite in compendio raccolte. PARTE PRIMA.

117.

Figure
Type: drawing

    PITTACO Mitileneo vinse vn Tiranno di Lesbo, & combattendo con Frinone Capitano Atheniese à corpo, à corpo, attaccò & inuiluppò con vna rete, qual portaua sopra lo scudo, Frinone, che non s'haueua cura: & cosi vinto l'vccise circa l'anno del mondo 3356. & innanzi à Christo 606. Tenette anni 10. il magistrato, dipoi sene rimosse. Della possessione che gl'era stata data, ne leuò la mità: dicendo cheil mezzo era piu che iltutto. Rifiutò molti danari che Creso gli volse dare, dicendo che n'haueua piu el doppio che non voleua. Fù vno de sette Sapienti, & delle sue famose sententie son queste: Difficil cosa è esser buono. Il Reggimento & Principato, dimostra l'huomo. La terra è fedele, e'l mare infedele. Cosa daprudente è antiuedere l'auuersità prima che venghino, & far loro ostaculo: ma cosa da huomo forte è quando le sieno venute, sopportarle con animo quieto. Quel che tu debbi fare, non lo predire auanti: perche se la non tiriesce, tu sarai schernito Non gittare infaccia ad alcuno la sua infelicità. Fù vn'altro Pittaco Legislatore.
    BIANTE Prieneo, ò Prienese, fuggendosi tutti glialtri (presa la sua Città) in modo che ciascuno portaua, ò quanto poteua del meglio, ò almeno qualche cosa: confortato esso à fare il medesimo: disse, io fo meglio di turti voi. perche Omnia bona mea mecum porto. Costui questi ludibri della fortuna schernì, quali il vulgo chiama beni, non reputaua suoi. Queste sono delle notabili sententie sue: Infelice certo è quello che non sa sopportare l' nfelicità. Infirmità dell'animo sono, amare & desiderare cose impoβibili, & non siricordar degl'incommodi d'altri. Non lauderai huomo indegno, per amor di sue ricchezze. Tutto quello che farai di bene, attribuiscilo alli Dij. Morì dolcemente dormendo in seno d'vn suo nipote. Vedi Diog. Laer.
H 2
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer