Full text: Rouillé, Guillaume: LA SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE Medaglie, la quale ha principio da la natiuità del nostro Saluatore Giesu Christo, & cõtinoua insino al Christianissimo Rè di Francia, Henrico secondo, di nome, il quale al presente regna felicemente

211.

Figure
Type: drawing

    GIOVAN Maria , vcciso suo padre Duca Galeazzo , dal Senato, & consiglieri, con somma pompa, presente tutt'il popo lo, & festeggiante, fù eletto, dichiarato, & inuestito Duca di Milano l'anno del mondo 5438. & dopo Christo 1476. d'anni 9. la cura del gouerno fù data à Buona sua madre, con alcuni attinenti & Baroni. Fù in vita, & morte infelicissimo. I tutori presto leuorno Buona, madre del Duca, dal gouerno, & Lodouico Sforza suo zio, con arte si insignorì, lasciando scorrere il giouane in ogni lasciuia & piacere, lontano da ogni virtù, ne mai s'accorse del suo male: tanto che preso veleno (per il zio Lodouico Moro procurato) finì suoi giorni senza gloria, lasciato Frãcesco Sforza figluolo, riceuuto da Isabella figluola di Ferdinaldo Re Napolitano. A sua morte & esequie, fù presente Carlo Christia nissimo Re di Francia . Fu nel titolar Ducato anni 26. & mesi 9. Vedi il Iouio & il Supplem. delle Chro.
    BVONA figluola del Duca di Sauoia Principessa tra tutte l'altre laudatissima, moglie gia di Galeazzo , & al quale partorì quattro figluoli tra maschi & femine, restò tutrice del suo figluolo Io. Galeazzo piccoletto, & alquanto tempo amministrò el Principato di Milano . Vedi il Iouio & il Supplẽ. delle Chro.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer