Full text: Rouillé, Guillaume: LA SECONDA PARTE DEL PRONTVARIO DELLE Medaglie, la quale ha principio da la natiuità del nostro Saluatore Giesu Christo, & cõtinoua insino al Christianissimo Rè di Francia, Henrico secondo, di nome, il quale al presente regna felicemente

141.

Figure
Type: drawing

    CVNRADO nipote da parte di fratello, di Lodouico figluolo d'Arnulfo, vltimo Re della Germania della nobilissima stirpe di Carlo Magno, fù designato & fatto Cesare (ma nõ coronato dal sommo Pontefice) l'anno del mondo 4873. & da Christo nato 911. Costui dinuouo superò gl'Hungheri, quali Berengario (che s'vsurpaua el nome de l'Imperio d' Italia ) gl'haueua instigati ad andar à metter sottosopra, & saccheggiar la Germania: & questo fece Cunrado, con l'aiuto di Otthone Duca di Sassonia, del quale il figluolo Henrico fù dichiarato Imperadore, da Cunrado al fine di sua morte. Vedi le Chro di Franc.
    HENRICO Duca di Sassonia, figluolo del sopradetto Otthone, successe à Cunrado morto, nell'Imperio della Germania l'anno del mõdo 4881. & dopo Christo nato 919. All'hora l'Imperio passò da la posterità di Carlo Magno à i Sassoni. Costui vinse gl'Hungheri, sottomesse gli Sclaui, fece tributari i Dal mati, sottomesse à le leggi dell'Imperio i Boemi, accãto Meresburgo, ammazzò quaranta mila Hungheri, & in tutta la Germania partorì grãdissima tranquilità. Costui per cognome ditto Aucupe, prossimo à la morte, ordinò successore dell'Imperio Otthone suo figliuolo, sendo stato nell'Imperio anni diciotto. Vedi Liuthp. lib. 2. cap. 9. & Vuitich. lib. 1.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer