Full text: Rouillé, Guillaume: PRIMA PARTE DEL PRONTVARIO DE LE MEDAGLIE DE PIV ILLVstri, & fulgenti huomini & donne, dal principio del Mondo insino al presente tempo, con le lor vite in compendio raccolte

69.

Figure
Type: drawing

    VLISSE , di Laerte & d'Anticlia figluolo, sagace & eloquẽte, fu vn de sapiẽtissimi Greci che si trouorno contro i Troiani, quale da prima simulando esser matto, si ritiraua da l'andare in compagnia à la guerra, certamẽte irretito & preso dallo amore della nuoua & iouanetta sposa Penelope . Ma poi per Palamede , discoperta la fraude, fù costretto à seguire la compagnia. Cosi discoperto, anchora lui discuopre Achille , qual viene à l'impresa. l'anno del mondo 2773. & auãti Christo nato 1189. Vlisse in dieci anni dell'assedio Troiano, & per virtù, & per fraude & inganno, molte faccende fece. Presa Troia , traportato quà & là da le tẽpeste marine, dopo altri dieci anni ritornato in patria à la consorte, vendicò l'ingiurie fattole da suoi innamorati. Poi, da Telegono figluolo, qual da Circe hauea riceuuto, cõ vna lisca d'vn pesce chiamato Trigone, fù per fallo, trapassato, & morto. Hom. in Odys. & Verg. nell' Enei.
    PENELOPE , figluola d'Icario & Periboea, fù moglie d' Vlisse castissima. Costei venti interi anni senza macula di pudicitia aspettò il suo marito, ne mai potette esser indotta à rimaritarsi ad altri, benche Icario suo padre assai la costrignessi, & i suoi innamorati facessino grandissima instantia, & importunità, i quali tutti (se lecito è crederlo) furno da quella, con artificiosa inuentione vccellati. Benche Licofronte , della pudicitia di costei scriua altrimenti.
e

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer