Full text: Simeoni, Gabriele: ILLVSTRATIONE DE GLI EPITAFFI ET MEDAGLIE ANTICHE

185.

   Peruenuto di poi il Romano imperio nella sua grandezza, & visto che era troppo difficile & lungo il mandare in Asia & in Africa ad annunziare la guerra à i suoi nimici,

fu ritta vna colonna innãzi al Tempio di Bellona à pie del Campidoglio, laquale fu chiamata Bellica, perche di

quiui il Feciale o altro lanciaua vn dardo contro alla regione, laquale i Romani voleuono assalire, & cosi era il popolo auertito in che luogo quello anno si doueua andare alla guerra: che durò sino à tanto che Augusto prese la Monarchia del mondo: con cio sia che sia impossibile che la pace

segua, o che ella possa lungamẽte durare tra piu vicini, quando tutti aspirano à vna medesima cosa. Quello che assai chiaramente si proua nelle historie Greche & Latine per le antiche guerre ciuili & forestiere, lequali mai non cessorno sino à tãto che l'vna delle due parti non fosse del tutto anichilata, testimoni le discordie nate tra i Lacedemonij & Ateniesi, tra i Cartaginesi & Romani per il Reame di Sicilia, tra Mario & Sylla, tra Pompeo & Cesare, & à i nostri tempi tra il Sofy & il gran Turco, & tra gl'Imperadore & il Re di Francia. Ma perche non è à ogniuno permesso di diuentare Monarcha per mancamento di forze o di consiglio, & che facilmente l'vn potentato non puo

cosi presto spegnere l'altro, ecci vn'altro rimedio (& non me ne sappia alcun grado, come di molti altri notabili seruizii chi ha grandissimo bisogno d'vdire la verita) per causare vna pace perpetua, & sempre mantenere il suo popolo ricco. Queste sono le proprie forze, & l'inuincible & santa ordinanza de Legionarij, eletti, scritti, intrattenuti, priuilegiati, & essercitati nell armi, come bisogna, & non come ciascuno si pensa forse saper fare, si come pochi sono quelli che considerino che la conseruatione di tutti gli stati non consiste se non in due cose, quali sono il
PREM


Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer