Full text: Erizzo, Sebastiano: DISCORSO DI M. SEBASTIANO ERIZZO. Sopra le Medaglie de gli Antichi.

818.

di Eliogabalo, che esercitaua il corso del carro, uestito di colore Prasino, & si uede ua far questo in casa fra le sue mura priuate. Et di questo colore prasino, di cui gli Aurighi si uestiuano, noi habbiamo il testimonio de'Poeti, di Martiale, & di Giuuenale. Et ueggonsi ancora in piedi alcune memorie antiche di marmo, della fattione Prasina de gli Aurighi, che è la infrascritta.
TI. CLAVDIO. AVG. L.
EPAPHRODITO.
AGITATORI. FACTION
PRASINAE.
ANICETVS. AGITATOR.
FACTIONIS. EIVSD MAGISTER.
SVO
.


    Et un'altra iscrittione appresso antica, che e questa.
ARAMANTNICA

M. AVRELIO. LIBERO,
PATRI. ET. MAGISTRO
ET. SOCIO DOMINO
ET. AGITATORI. FACTIONIS
PRASINAE.
AVRELIVS. CAECILIVS. PLANETA
PROTOGENES. OB. III. PALMAR
HOC. DONVM. VOVIT.
NATIONE: AFRI


GENTI NICA

    Nella quale iscrittione son quelle parole degne di essere annotate, poste nell'una e l'altra estremità, meze Latine, & meze Crece nel soprascritto marmo, che qu à basso noi metteremo. cio è
AR. AM. ANTI. NICA.
GENTI. NICA
.


    Aram pro Victoria Genti Victrici (supple) Dedicauit. che uiene à dire. L'Altare per la Vittoria alla Gente Vincitrice, cio è Dedicò. Le quali due iscrittioni in marmo si ritrouano in Roma.
    L'altra fattione rossa, ouero rosata era chiamata dal color del uestimento, percioche il rosso, ò rosato, son nomi del color rosso. Fa mentione Liuio dell' Auriga di rosato, & Plin nel 7. cap. al lib. 53. Martiale chiamò questa fattione Coccina, nel lib. 14. de gli Apophoreti, cosi. Lucernae Coccineae.
Si Veneto Prasinoue faues, qui Coccina sumis,
L 4 Ne fias

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer