Full text: Erizzo, Sebastiano: DISCORSO DI M. SEBASTIANO ERIZZO. Sopra le Medaglie de gli Antichi.

595.

Figure
Type: drawing

    LA MEDAGLIA di Filippo, grande, di metal giallo, con lettere tali. IMP. M. IVL. PHILIPPVS. AVG . Ha per riuerso una colonna, dentro alla quale si leggono lettere tali. COS. III . & intorno à detta colonna. SAECVLARES. AVGG. & S. C . Questa medaglia fu battuta in Roma ad onore di Filippo il vecchio Imperadore, nel suo Consolato Terzo, in quel tempo ch'egli celebrò con magnifica pompa, & grandissime spese, & superbo apparato i giuochi Secolari, dei quali a bastanza habbiamo parlato in un'altra medaglia di Filippo. La colonna dal riuerso di questa medaglia, nella quale è la iscrittione del consolato terzo, s'attribuisce alla sublimità della gloria del Principe; & è un certo segno di alcuna, cosa illustre, & onoratamente fatta si come dimostra Ennio parlando di Scipione.
   Quantam statuam facier populus Romanus, quantam columnam, quae restuas gestas loquarur. Volendo per la mentione ch'egli fa della colonna, signicare l'altezza della gloria di Scipione. Ma la colonna, si come noi altroue habbiamo detto, contiene un certo che nel suo significamento, che appartiene al publico. La onde noi uediamo ancora la medaglia di Marcia Otacila moglie di Filippo in rame, con tale iscrittione intorno alla testa. MARCIA. OTACIL. SEVERA. AVG . Dal cui riuerso si uede d'assai buon rileuo una colonna, sopra la quale si leggono lettere tali. MILLIARIVM. SECVLVM. & S. C . La qual medaglia fu parimente battuta in Roma ad onore di Marcia Otacila moglie di questo Principe in tempo della solenne pompa di questi giuochi Secolari, i quali furono celebrati in Roma l'anno secondo dell'Imperio di Filippo, & l'anno millesimo dall'edificatione della città, si comè dimostrano le lettere intorno alla colonna. MILLIARIVM. SAECVLVM . Il qual Secolo preso in generale s'intendeua per una età, & altre uolte per lo spacio di trenta anni, altre uolte per lo spacio di cento anni. & alcuni dissero, che il Secolo era di mille anni, si come noi lo possiamo intendere in questa medaglia. Conciosia cosa che per quanto scriuono le istorie, i giuochi Secolari fossero soliti di celebrarsi ogni cento anni; & in tal tempo gia erano trascorsi i mille anni dalla edificatione della città di Roma.
LA ME-

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer