Full text: Erizzo, Sebastiano: DISCORSO DI M. SEBASTIANO ERIZZO. Sopra le Medaglie de gli Antichi.

401.

Idq́ue mihi omnes credent facilius, si intelligent, eum absciso Colossi capite, sui capitis imaginem reposuisse, data ei claua, leoneq́ue aeneo subiecto, vt Herculi similis esset; atque praeter supradicta nomina ita inscripsisse. Primus pugnator inter secutores, qui solus sinistra manu vicit hominum (vt opinor) duodecim millia.
   Vedesi fino a i tempi presenti in Roma vna statua ignuda intiera in piè di Commodo, con la spoglia del leone in collo, & ha nel braccio manco vn fanciullo.
   Di maniera, che in questa medaglia di Commodo si veggono tutte le cose, che di lui scriuono le istorie: Dall'una parte la testa di esso Commodo, con la pelle leonina, & co'suoi titoli di Pio & Felice; Dall'altra la claua arme di Ercole, ch'egli portaua, & l'altro titolo di Ercole Romano. Da che si conosce la grande ambitione, & ridicola vanità di questo Principe. Si truoua etiandio la medaglia medesima di picciola forma in rame. Ma molto meglio si ueggono le cose sopradette in un bellisimo medaglione di esso Commodo, in rame, col cerchio di otone, il quale ha da vna parte la sua testa di grandissimo rileuo, vestita della pelle leonina, con tale iscrittione d'intorno L. AELIVS. AVRELIVS. COMMODVS. AVG. PIVS. FELIX . Ha per riuerso le armi di Ercole, cioè l'arco, & il turcasso pieno di saette, con la claua nel mezo, cõ queste lettere di sopra alle dette armi. HERCVLI. ROMANO. AVGV . il quale gli fù battuto per honor suo, & per sodisfare con l'adulatione alla gran vanità di esso Commodo, si come nelle altre sue simili medaglie si vede.
Figure
Type: drawing

    LA MEDAGLIA di L. Commodo, grande, in rame, senza la pelle leonina in testa, in matura età, con lettere tali. L. AEL. AVREL. COMMO. AVG. P. FEL . Ha per riuerso una figura nuda in piedi, che nella sinistra porta vna claua, & la pelle leonina; & con la destra mano corona un trofeo di varie spoglie, & di scudi, cõ lettere tali intorno. HERCVLI ROMANO AVG & S C . La figura dal riuerso, si per la somiglianza come per la claua, & la pelle leonina, è di Commodo. Questa medaglia penso, che fosse battuta doppo qualche vittoria di Commodo, ò di Britania, ò della Dacia, Pannonia, Germania, ouer di altre prouincie; lequali, quantunque egli in lasciuia & à sua uoglia uiuesse, vinse per mezo de'suoi Commissatij & Legati.
LA ME-
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer