Full text: Erizzo, Sebastiano: DISCORSO DI M. SEBASTIANO ERIZZO. Sopra le Medaglie de gli Antichi.

38.

Alexãdri, nouissimè sua Dioscoridis manu sculpta, qua signare insecuti quoque Principes perseuerauerunt. Dione ancora nel lib. 51. in Augusto, dice così. Sigillum enim, quo tum maximè vtebatur, duplex parauerat, Sphynge in utroque eadem insculpta: nam serius incepit suam imaginem in eo incidere, ac ea literas obsignare.
Figure
Type: drawing

Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10025488: »Denarius of Augustus / Temple (RIC 105)«


    LA MEDAGLIA di Augusto
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10025488: »Denarius of Augustus / Temple (RIC 105)«

picciola in argento, in giouenile età, con una corona in testa, & con lettere tali. CAESARI. AVGVSTO . Ha dall'altro lato vn bellissimo Tempio, che ha le insegne della militia dentro in quello, con lettere tali. MAR. VLT . cioè MART. VLTORI . Questa medaglia fu battuta in Roma per onore di Ottauiano Augusto, essendo ancora giouinetto, in quel tempo, ch'egli vinse in battaglia Bruto & Cassio ucciditori di Cesare, & in tempo etiandio, che egli edificò vn Tempio in Roma à Marte vendicatore, il quale fu da lui consecrato à Marte, per la vendetta fatta del padre, come in questa medaglia si vede, che ha il Tempio di Marte, con le insegne dentro della militia. Del qual Tempio cosi scriue Suetonio, nella sua vita. AEdem Marti bello Philippensi pro vltione paterna suscepto, vouerat. Et altroue. Publica opera plurima extruxit; ex quibus praecipua, forum cum aede Martis vltoris, Templum Apollinis in palatio, aedem tonantis Iouis in Capitolio. Fu adunque tale medaglia battuta con il Tempio di Marte in questo tempo, che Ottauio fece la vendetta contra Bruto & Cassio della morte del padre. Quelle insegne militari, che dentro à questo Tempio si veggono, sono quelle che furono ricuperate da i Parti; le quali furono poi riposte in questo Tempio di Marte vendicatore. Questo Tempio fù di forma rotonda, & fù edificato da Augusto in Campidoglio: Sopra che leggi Dione piu oltre, da noi citato in tal proposito.
Figure
Type: drawing

Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10025479: »Quinarius of Augustus / Cista Mystica (RIC 276)«


    LA MEDAGLIA di Ottauio
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10025479: »Quinarius of Augustus / Cista Mystica (RIC 276)«

d'argento picciola, in giouenile età, con lettere, che dicono. CAESAR. IMP. VII . Ha dal rouescio vna vittoria alata, sopra vn loco alto in piedi, con vna palma nell'vna mano, & nell'altra vna corona, & con due serpenti dall'vno & l'altro lato, & con vn'altro serpente, che giacendo, s'auolge intorno alli due altri, con lettere. ASIA. RECEPTA . Questa medaglia fu battuta in tempo della vittoria Asiatica, ouero di Egitto, cioè quando Ottauio hebbe vittoria contra Antonio & Cleopatra; percioche alcuni per quelli serpenti vogliono, che s'intenda la prouincia dell'Asia. Ma io giudicherei piu tosto, che per gli tre serpenti noi douessimo intendere, che l'Imperio Romano s'hauesse insignorito hoggimai delle
tre parti

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer