Full text: Zantani, Antonio: LE IMAGINI CON TVTTI I RIVERSI TROVATI ET LE VITE DE GLI IMPERATORI TRATTE DALLE MEDAGLIE ET DALLE HISTORIE DE GLI ANTICHI. LIBRO PRIMO

81.

nonstructural
   P ERMETTE Iddio spesse fiate, che alcuni posti sieno in altezza di grado, & di honore, perche poi nel conspetto de gli huomini si ueda la giustitia diuina. Nacque Vitellio di honoreuole, & illustre famiglia, ma con la crudeltade, auaritia, & intemperanza sua oscurò la poco da lui pregiata nobilitade, fu dotto, & eloquẽte, ma di reo, & peruerso animo, & come sollecito imitatore di Nerone fu d'ogni humana, & diuina legge dispreggiatore, uccise gli amici, arse i tempi, spogliò la città, & in breue spatio di tempo non huomo reo, non tiranno crudele, ma fiera empia, et feroce diuenne. ma ecco à passi lenti la uendetta di Dio lo cogliè in Roma , ritornato che fu di Germania , doue i soldati l'haueano salutato imperatore, & fa che l'antiguarda di Vespasiano , che d' Oriente ritornaua, lo piglia, lo schernisce, & lo afflige per tutta la città, & finalmente da piu ponture di ferro trappassato lo getta nel Teuere . fine conueniente & alle sceleraggine della sua passata uita, & à i precedenti segni del suo nascimento.

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer