Full text: Zantani, Antonio: LE IMAGINI CON TVTTI I RIVERSI TROVATI ET LE VITE DE GLI IMPERATORI TRATTE DALLE MEDAGLIE ET DALLE HISTORIE DE GLI ANTICHI. LIBRO PRIMO

45.

nonstructural
    T IBERIO per la uirtu, & disciplina militare chiamato Nerone, cioè forte, & gagliardo in lingua de Sabini, aggiunse poi al predetto nome alcuna simiglianza de costumi, perche in fine dello imperio diuenne crudelissimo, & pieno d'auaritia, & per fidia, essendo stato prima humanissimo, & pieno d'ogni uirtu. O'mutabile uolonta de gli huomini, quanto sono difcili da essere conosciuti i progressi tuoi, quãto è da temere, quanto da sperare, quanto d'aspettare il fine per giudicare drittamente. Vedi che hoggi Tiberio abbraccia gli amici, scaccia gli adulatori, & con ogni gẽtilezza, & nettezza si uede, & dimane si spoglia di humanitade, & di ueritade. hoggi è uerso i dei pietoso, uerso gl'huomini benigno, dimane di spreggia ogni culto, & ogni deuuto officio. hoggi allui di uolonta si dona il senato, dimani prende letitia incredibile della morte sua, segno manifesto di strana mutation de costumi: doueui pure riguardare ò Tiberio come in uno specchio nelle uirtuti di Ottauio , cui prima figliastro, poi genero, & in fine addottiuo figliuolo ti uedesti, doueua pure fino da Hierosolima peruenire à te l'odore della bonta di quello, che fu la salute nostra, & con quello ricreare l'anima tua, come accennasti di uolere. doueui finalmente riconoscere la propia uirtu di te stesso, & tenerla nei suoi gloriosi termini, che sono senza fine per honore della nobilita de Claudi, da i quali discendesti: troppo grande, & generoso dono hauresti al mondo fatto conseruandoti uirtuoso. uedi di quanta pace, & di quanto imperio herede rimaso sei, uedi
3

Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer