Full text: Vico, Enea: LE IMAGINI DELLE DONNE AVGVSTE INTAGLIATE IN ISTAMPA DI RAME; CON LE VITE ET ISPOSITIONI DI ENEA VICO, SOPRA I RIVERSI DELLE LORO MEDAGLIE ANTICHE. LIBRO PRIMO.

97.

98.
GAIO ET LVCIO CESARI.


    CAIO , & Lucio furono adottati da Augusto secondo l'antica consuetudine, per aes & libram, molto giouanetti, iquali da lui furono introdotti ne' maneggi della Republica, & disegnati Consoli, & appellati Cesari, & mandati ne' gouerni delle prouincie, & fatti capitani de gli esserciti, hauendo loro insegnato a leggere, & scriuere, & specialmente ad imitare la sua mano: a nuotare, & esercitarsi in cose simili, facendo a medesimi sempre stare in piedi a mangiare con lui a tauola, mentre ch'ei cenaua, & quando andaua in viaggio caualcare innanzi, a lui ouero intorno alla sua carretta. Ma mentre che Augusto era de' figliuo li sopra ogn' altro contento, & ne speraua ogni bene, per fraude di Liuia sua moglie, morirono amendui in spatio di diciotto mesi doppo l'adottione fatta. Gaio morì in Licia , & Lucio a Marsilia , come narrano le historie.
Figure
Type: drawing

Note: Legend:
Coin drawings starting from upper left:

1. Census ID 10018855: »Denarius of Augustus / Horseman (RIC 199)«
2. Census ID 10019495: »Aureus of Augustus / Gaius and Lucius Caesar (RIC 205-6)«
2. Census ID 10018976: »Denarius of Augustus / Gaius and Lucius Caesar (RIC 207)«

    Insino a' tempi nostri restano due sorti de monete antiche presso di molti, che di si fatte cose si dilettano. L'una d'argento, fatta per honor di Gaio , con la sua figura a cauallo, quando egli fu mandato in Oriente a comporre le cose dell' Armenia , & de' Parthi, con le insegne militari, & vna iscrittione tale disopra C. CAES . & di sotto a' piedi: AVGVST. F. cio è
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10018855: »Denarius of Augustus / Horseman (RIC 199)«

Caius Caesar Augusti filius. L'altra fu battuta in nome d'amendue, cosi
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10019495: »Aureus of Augustus / Gaius and Lucius Caesar (RIC 205-6)«

in oro, come
Note: Further links to external Census database:

  · Census ID10018976: »Denarius of Augustus / Gaius and Lucius Caesar (RIC 207)«

in argento: nella quale sono due statue, l'una di Gaio , l'altra di Lucio , con gli scudi, & le haste indorate, lequali dall'ordine de' Caualieri gli furono donate nell'intrare della loro giouentù, quando presero il nome di Cesare: & dipoi morti, furono poste nella Curia, doue il Senato si ragunaua, si come Dione testifica nel libro cinquantesimo quinto. & fra l'una, & l'altra hasta si veggono i segni Augurali, cio è l'Acerra, & il Lituo, i quali si riferiscono a Lucio : Percioche egli fu

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer