Full text: Vico, Enea: LE IMAGINI DELLE DONNE AVGVSTE INTAGLIATE IN ISTAMPA DI RAME; CON LE VITE ET ISPOSITIONI DI ENEA VICO, SOPRA I RIVERSI DELLE LORO MEDAGLIE ANTICHE. LIBRO PRIMO.

335.

336.
DI GALERIA FONDANA MOGLIE
SECONDA DI VITELLIO IMP.


   N ACQVE Galeria di padre, che era stato Pretore, & venne l'origine sua da Fondi castello di Campagna . Fu moglie di Vitellio Imperadore , a cui ella partorì due figliuoli: cio è vn maschio, & vna femina: Il maschio hebbe impedita la lingua, si, che appena poteua parlare: di cui Suetonio nella vita di Vitellio al titolo sesto. Ella fu di natura piu tosto gentile, che aspra, percioche non fu crudele verso i vinti, ne minacciante contro alcuno; anzi nell' accusa data a Tracalo della fattione Othoniana, lo difese contro a que', che l'accusarono. Questo scriue Tacito nel libro decim' ottauo.
Aa

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer