Full text: Angeloni, Francesco: LA HISTORIA AVGVSTA DA Giulio Cesare infino à Costantino il Magno

292.

sene, che egli fece, si vede la medaglia con testa giouanetta, senza corona, e con lettere, L. AVREL. COMMODO CAES. AVG. GERM. SARM. mostra nel rouescio vna Donna in piedi con lunga palma nella destra, e'l Cornucopia nella sinistra, e titolo: HILARITAS. S. C. Che tale Hilarità fosse nel Popolo, di facile può argomentarsi dalle cose dette: ma potè anche essere nel giouane medesimo, e che dal vedersi il publico applauso delle genti, gli venisse aumentata: si è veduto altroue simil rouescio.
   Passò Commodo nella Siria, e nell'Egitto col Padre; di doue tornato a Roma, con esso trionsò, hauendo nel medesimo giorno conseguita la Tribunicia Potestà, e l'esser compagno di quello nell'Imperio. Per la qual cagione, fra l'altre allegrezze, hebbe il Popolo il Congiario, e lo fecero distribuire il padre, e'l figliuolo giuntamente, dimostrandolo la medaglia, con testa di Commodo, in età giouanile, laureata, e lettere: IMP. CAES. L. AVREL. COMMODVS GERM. SARM. hà nel rouescio il palco, sopraui due figure togate sedenti,
   5. & a lato di esse stà la Dea Liberalità, nella guisa altroue descritta; e persona in piedi, dalla sinistra parte in habito succinto, con la verga nell'vna mano: Altro togato, fatto vn seno della veste, và salendo la scala, per auuicinarsi a prendere ciò, che si distribuiua leggendouisi: TR. P. II. COS. LIBERALITAS AVG. S. C.
   Hauendo Commodo trionfato col Padre, non è dubbio, che anche delle vittorie di lui
   6. fù partecipe. La onde per tal conto potè essere decretata la medaglia con testa in età giouanile coronata di alloro, e titolo: IMP. L. AVREL. COMMODVS AVG. GERM. SARM. con vn bello, e gran Troseo com posto di spoglie, e d'armi, sopra di vn tronco; al cui calce, stanno due prigioni sedenti, con le mani dietro auuinte, & inscrittione: TR. POT. II. COS. DE GERMANIS. S. C.
   Tale Trofeo con prigioni, e lettere, contiene altro rouescio di medaglia: ma in vece di leggeruisi: DE GERMANIS, vi stà scritto: DE SARM. S. C.
   Vngran Trofco formato di vari arnesi da guerra stà in altro rouescio, con inscrittione:
   7. TR. P. II. COS. II. DE GERMANIS. S. C. hauendo nell'opposto lato la testa, e lettere già dette.
   Nel rouescio di testa giouanetta, e nome, e titoli come disopra, si contiene la Mauritania figurata in vna giouane Donna in piedi, con habito succinto, tiene a freno vn Cauallo con la destra mano, e stringe nell'altra vna bacchetta, essendoui alcune lettere, ma in guisa logore, benche il resto sia intero, che non si leggono; così fatto simbolo della Mauritania si vede espresso nell'istessa guisa in Adriano: ma pur fù stampata a Commodo hauendo egli, per via di Legati, vinta cotal Prouincia.
   Per seguitare l'ordine de'segnali della vittoria suddetta, questa si vede in medaglia, con testa giouanetta laureata, e lettere: L. AVREL. COMMODVS AVG. hà l'ale a gli homeri, e distese, & in atto di caminare, porge vna corona con la destra, portan do con l'altra la palma, essendoni scritto: TR. P. III. IMP. COS. P. P. S. C. Delle simili Vittorie si sono vedute in Nerone, & altri.
   Marte Gradiuo armato, e col Trofeo sù l'homero sinistro, è impresso nel rouescio della medaglia, con tali note: TR. P. V. IMP. III. COS. II. P. P. S. C. & hà nell'opposto lato la testa, e lettere descritte. Se ne vide vn simile in Vitellio.
   Viaggiò dinuouo Commodo col Padre nella Germania, per terminarui le guerre, che da più lati vi rimaneuano accese; la memoria del qual viaggio pare, che possa com-
prendersi

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer