Full text: Lanzi, Luigi Antonio: La Real Galleria di Firenze accresciuta, e riordinata per comando di S.A.R. l'Arciduca Granduca di Toscana

82 
che lapidi scavate in Italia stessa 
Il taglio di questi marmi, lo stile 
de' bassirilievi, la maniera de' tito- 
li c insegna il costume di tale 
nazione circa i sepolcri; come nel 
primo Gabinetto apprendiamo quel 
degli Etruschi; e nel presente in tan- 
ti titoli, e vasi, e sarcofaghi veg¬ 
giamo pure quel de Romani. 
Le latine son distribuite in 12. 
classi. Fin dalla prima, che appar¬ 
tiene agli Dei, e a' lor Ministri, si 
comincia ad osservare quelle, che il 
Pagni recò dall'Affrica; su le quali 
oltre il Gori scrissero il Falconieri, 
e lo Spon. Si discernono massima¬ 
mente dal A Greco posto invece del- 
la 1 de Latini. La classe de' Ceſari 
è ricca si per le basi tanto lodate 
dal Maffei; e si specialmente per un 
grand' epistilio, che tratto dalle te¬ 
nebre di un magazzino si è moder- 
namente innestato sopra la maggior 
porta del Gabinetto. Fu trovato in 
Civita Vecchia insieme con quattro 
colonne, e l'edifizio a cui spettava- 
no, era dedicato a Tiberio, e a Li- 
via. Veggasi il Gori (Inscr. Ant. 
T. I. p. 307.). E notabile, che do- 
po
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer