Full text: Lanzi, Luigi Antonio: La Real Galleria di Firenze accresciuta, e riordinata per comando di S.A.R. l'Arciduca Granduca di Toscana

55 
ſa all'altra contigua, tutta messa a 
marmi, e destinata a bronzi antichi. 
Ve ne ha quattordici armadj, e l' 
indicazione de' cartelli spiega ciò 
che si contiene in ognuno. Ne' pri- 
mi sono ordinati gli Dei del Paganesimo 
con quel metodo, con cui comune- 
mente ne han trattato 1 Mitologi. 
Cominciasi da Saturno, e da 
Opi; con cui stanno, oltre le tre Fi- 
glie Giunone, Cerere, e Vesta, an- 
co i Figli Nettuno, Plutone, e Gio¬ 
ve; del quale ultimo vi ha una quan- 
tità di statuette in bronzo, ed anche 
una d'argento. Nel numero de’ Fi- 
gli di Giove è assai bella una Miner- 
va medica, e un busto della mede- 
sima Dea di greco stile; mediocri 
gli Apollini, e le Diane; stupenda una 
teſta di Mercurio, e rare molto al- 
cune sue statuette, che lo rappresen- 
tano penulato, e fanciullo. 
Nel secondo Armadio Venere 
secondo 1 varj atteggiamenti detta 
dagli antichi Gnidia, Anadyomene, la- 
vans se, Mariva, Victrix, e quella 
pure che dallo stringersi il petto con 
fascia è da alcuni chiamata Zosteria 
è replicata in assai statuette; a cui 
van
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer