Full text: Manni, Domenico Maria: Delle antiche terme di Firenze

FIORENTINI. 
41 
sito l'Aretino: Io giudico, che sia da fare grande stima, che 
il Padre della Lingua Latina scriva degli edifici predetti. Ed 
io soggiungo, che grado a lui dobbiamo sapere per averci 
additato insiememente quando, e donde si estraesse il gran 
danaro speso per le Terme, una delle prime fabbriche, con 
moſtrarci altresi, che coſa foſsero gli autori di esse; 
Syllana quales fuerint tunc stirpis alumni. 
Del luogo della loro edificazione. 
CAP. II. 
Ualora l' opera d'Architettura di Vitruvio potesse, 
aver dato regola alle nostre Terme, notabile qui 
si renderebbe il precetto suo circa la ben ponderata scelta 
del luogo, secondo che noi andiamo immaginando. Tanto 
più che arroge al detto di Vitruvio il Borghini, che gli 
antichi per le Terme sceglier solevano i luoghi più co¬ 
modi, ed usuali, ciò che si potrebbe esemplificare con 
quelle d'altre Città, quando nol persuadesse la necessità 
steſsa, che vi ha, da non dover fare altramente. 
Qual piû comodo luogo adunque, e meglio conside¬ 
rato, che ov’ è la via di Terma? Non di lungi molto dall' An¬ 
siteatro: vicino al luogo appellato dal Villani Villa Arnina 
(che si congettura essere stato presso al Ponte Vecchio, do- 
ve ſono oggi le Caſe dette di S. Zanobi, ed ove i nostri 
padri ſi ricordavano d'aver veduti residui di grandissima 
antichità.) In comoda distanza dal Campidoglio, e dal 
Foro. Accosto finalmente ad Arno, il quale ricevesse 
le acque, che ne sortivano. Ne disconviene punto a que- 
sta situazione, quello, che avverte nel Libro VIII. della 
sua Architettura il nostro Leon Batista Alberti, con dire, 
che ricercando le Terme ampiezza di ſpazio, non si deo- 
no elleno fare ne' luoghi del tutto principali della Citta. 
e nè meno in luogo il più vile, attesochè ad esse con- 
correr doveano ed i Padri più cospicui , e le più nobili 
Matrone. 
Della
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer