Full text: Covoni, Marco: Regolamento dei regi spedali di Santa Maria Nuova e di Bonifazio

403 
Successivamente riempirà di acqua calda la pignatta della carne, 
con aggiungervi quella porzione di Sale, che crederà necessaria. 
Passerà in seguito a preparare le Minestre per il pranzo dei 
Malati e Famiglia unitamente agli altri suoi Compagni. 
Venuta l’ora della mutazione della guardia passerà la consegna 
dei generi, commestibili, materie a mano per il fuoco, utensili, e 
ordini relativi, al Cuoco, che gli dee succedere di guardia, e quindi 
prenderà riposo fino all’accenno precedente alla cena degl'Infermi. 
ARTICOLO XI. 
Della Priora del Conservatorio di Bonifazio: 
A Priora, quale sarà Prima Infermiera, dovrà eleggersi dal Com¬ 
missario pro tempore dopo la formalità dell’ascolta e nomina delle 
Oblate, e principalmente previa la cognizione della capacità, pru- 
denza, e attività per il buon governo di questa Comunità. 
La medesima soprintenderà generalmente al buon ordine del 
Conservatorio, invigilando che ciascheduna delle Oblate sodisfac¬ 
cia puntualmente ai doveri del suo stato, e del particolare suo 
ufizio, e che tutte assieme vivano cristianamente, frequentino il 
Catechismo ne’ di Festivi, sodisfacciano a tutti gli atti di Religione 
da buone ed oneste Fanciulle secolari, senza pregiudizio dell’ opere 
della Carità verso l’Inferme, stiano occupate colla debita ritiratezza 
in un’amichevole reciproca armonia, e siano inappuntabili nel loro 
contegno. 
Procurerà di conoscere il carattere, e la particolare inclinazio¬ 
ne ed attività di ciascheduna, onde poterle discretamente, ed util- 
mente destinare, o proporre ai respettivi impieghi ed ufizj, tanto 
dello Spedale, che del Conservatorio, salva però sempre l’annuenza 
del Superiore pro tempore. 
Non permetterà che l’Oblate si trattengano più del dovere nel 
Parlatorio, avvertendo anco le Portinaje più anziane ad invigilare 
eee 2
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer