Full text: Covoni, Marco: Regolamento dei regi spedali di Santa Maria Nuova e di Bonifazio

31 
missario pro tempore, coll' intelligenza del Presidente agli Studi, 
avrà l’onere dello spoglio delle tabelle delle ordinazioni, e osser¬ 
vazioni quotidiane dei Professori Curanti tanto di Medicina, che 
di Chirurgia, e a tale effetto ritirerà ogni mattina dai respettivi 
Infermieri le suddette Tabelle dei Malati partiti, o morti, dalle 
quali dovrà fare un’ estratto dettagliato, che comprenda la precisa 
identità delle malattie, i metodi delle Cura, ed i resultati, a forma 
delle istruzioni che riceveranno dal Presidente agli Studi, a cui 
dovranno esibirla ad ogni sua richiesta. 
Il medesimo Astante di guardia dovrà mattina, e giorno 
visitare le respettive Convalescenze, per regolare l'ambiente dei 
quartieri, e per riconoscere se gli Uomini, e le Donne convale- 
scenti si mantengano nella loro già recuperata salute, e se vi sia 
alcun caso di recidiva, che meriti di esser rimesso nello Spedale. 
Ciascheduno dei detti Medici Astanti conseguirà una determi¬ 
nata provvisione tutta a contanti oltre al quartiere mobiliato con 
biancheria da letto, e lume, dentro però al recinto dello Spedale, 
e non altrimenti. 
Il servizio dei Medici Astanti durerà regolarmente per anmi 
quattro; e alla terminazione del quadriennio conseguiranno altresi 
la patente o ben servito dal Commissario, che giustifichi il buon 
servizio prestato allo Spedale, e il rimborso dello speso nella Ma¬ 
tricola, quando l'abbiano meritata colla puntualità del detto pre¬ 
stato servizio a forma delle presenti Istruzioni. 
Dei Praticanti di Medicina del Regio Spedale di S. Maria Nuova, 
e loro incombenze. 
All'effetto di combinare assieme coll'assidua, e quotidiana 
cura degl'Infermi l'istruzione pratica dei Giovani apprendisti già 
Eaureati in Medicina, è stato providamente determinato, che sià 
in S. Maria Nuova un numero di Giovani praticanti, i quali ab¬ 
biano il comodo più opportuno di acquistare la necessaria sperienza
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer