Full text: Rastrelli, Modesto: Illustrazione istorica del Palazzo della Signoria detto inoggi il Palazzo Vecchio

177 
Ferrucci, e morto l'Oranges. In un altro pic- 
colo quando i Fiorentini fanno un incamiciata, 
e vanno ad assaltare i Tedeschi a S. Donato in 
Polveroſa, 
Il quadro di mezzo ha in ogni canto quattro 
Virtù: la Prudenza, la Salute, la Concordia, 
la Religione. 
In una Storia grande allato all' ovato della 
Porta è quando il Papa mandò il Cardinale Ipo- 
lito Legato in Ungheria in aiuto di Carlo V. 
In un altro ovato, che mette in mezzo la 
medesima Storia è il Duca Alessandro, che sposa 
in Napoli Margherita d'Austria 
In una Storia grande è lo Sposalizio di Ca- 
terina de' Medici con Enrico Duca d'Orleans, che 
fu Enrico II. Re di Francia; e vi è ritratta Ma- 
ria Salviati Madre di Cosimo Primo. 
Nell'ultima Storia è il ritorno di Clemente 
VII. di Francia: è portato in sedia da quattro 
Virtù: la Quiete, la Vittoria, la Concordia, e 
la Pace: vi è il furore incatenato, e legato, ed 
il Popolo Romano che gli viene incontro, 
Le otto Virtù che sono ne canti sono que- 
ste. La Fortuna, che calca il Mondo, con la 
vela; la Costanza, che forma una pianta col com- 
paſso; la Virtù coronata d'alloro con molti li¬ 
bri; la Sicurezza, che appoggiata ad un tronco 
dorme pacificamente; la Vittoria con un trofeo 
e ramo di quercia; la Fortezza col teschio di 
Sansone in mano; l'Onore, che è un vecchio ve- 
nerabile coronato da un putto; la Magnanimità, 
che ha in mano corone d’oro, e di lauro. 
M 
Ca¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer