Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

Miracoli, e Grazie 
68 
tata, riceuè grazia di ſcampare dal pericoloso¬ 
punto, in che senza vmano rimedio, egli precipi¬ 
tando, esser incorso si vedea. Dunque con la gra¬ 
ue ruina di sua persona giunto in terra, e quiui 
giacendo; tosto per se medesimo si leuò senz'al¬ 
cun danno, ò percossa, ò minima ferita in alcun 
membro vedersi, o sentirsi, solo l'aiuto di Maria 
Vergine nominando, e laudando. Al cosi mara- 
uiglioso non meno che notabile caso, non mancò 
frequenza di persone, che vi corsero, stimando in 
cosi fatta caduta douer il detto giouane essersi 
sfragellato. Ma egli, quando d'vna maniera, e 
quando d'altra interrogato, or vna, & or altra co¬ 
sa rispondendo a chiunque intenderne volea so¬ 
pra del tristo accidente, e dell'aspetto delle serpi, 
e dello sbigottimento del suo traboccare, e della 
diuotissima confidenzia sua; confermò auer auto 
dauanti a gli occhi in quel precipizio venerabile 
Donna, vestita di bianco, dalla cui mano, come da 
assistente, ne venia per aria sostenuto. E co¬ 
si poscia con la Immagine, e con la 
scrittura, nella Chiesa del¬ 
la Nunziata di cota¬ 
le successo 
pose 
il ritratto. 
Tagliate 
. 1e
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer