Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

della Santiss. Nunziata. 
35 
Pietro in atto per eßer decollato, per miracolo apparso 
nel Carnefice, scampa da Morte. 
Cap. VII. 
A cagione perche piacesse a Maria 
conseruar in vita il sopradetto An¬ 
tonio, e non il suo compagno po¬ 
co auanti decapitato, non s'aspetta 
à me d'andare inuestigando, nè 
conuiene a chi legge farsi voglioso 
d'intenderlo. Basti il dire, che cosi le piacque. 
Seguo dunque a dire, come per lo stesso errore es¬ 
sendosi dal Carnefice col primo colpo dato mor¬ 
te al primo de tre Compagni, e col secondo ta- 
gliatosi il collo al secondo, cui per Miracolo subi¬ 
to ricongiunseglisi; rimanea a dicollar vn altro ap¬ 
pellato Pietro di Benedetto. Al quale tra’ nugo- 
li di tanta miseria potea ben aprirglisi spiraglio di 
speranza in auer veduto mirabil effetto nel libe¬ 
rato Antonio, ma non già per consolazione da lui 
sentita d'auer compagnia auta nella sua pena. Nè 
io sò come con verità affermar si possa, che sia 
( com'altri dice) sollazzo a miseri l'hauer compa¬ 
gni nel duolo; anzi creder mi gioua, che l'vso del 
consorzio vaglia ad apportar sollazzo, si nelle co¬ 
ſe proſpere, non già nell'afflizioni. Ma ciò lascisi 
ora da l'vn de' lati, e venghiamo a Pietro, il quale 
condotto terzo allo stesso supplicio, operò Colei, 
che è dolce strumento delle compassioni di Dio, 
chel colpo egli non riceuesse: auuengache, pro¬ 
2 
fon¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer