Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

della Santiss. Nunziata. 
177 
quello stesso capresto cautamente portando; ne 
venne per tutto’l cammino la Signora del Cielo 
ringraziando. Et alla Chie sa della Nunziata ar¬ 
riuato, partitamente vna e più volte cotal mira¬ 
coloso fatto narrando; non mancò tuttauia d'af¬ 
fermare, come in tutte quell'hore che impiccato 
pendeua, affanno alcuno da lui non sentiuasi; e 
come dolcemente dalla mano di Maria era sosten 
tato, e confortato. Ma dopo molte sue preghie 
re, e molte rese grazie dauanti al Santo Altare 
egli vi lasciò la sua Immagine fatta al naturale, po¬ 
sto ad essa quel capresto, che a lui strinse la gola, 
per teſtimonio di cotal riceuuta grazia. 
Percosso Matteo in due luoghi della persona da vna 
Saetta, guarisce miracolosamente di quel vele¬ 
noso incendio. Cap. LVIII. 
A somma Bontà, in cui s'accolgon 
tutti i beni, accioche per lo noioso 
cammino dell'auuersità, più ne fac 
cia conoscer dolce il riposo, & il 
tranquillo della vita, suol talora 
(e degnamente) percuoterne con gli affanni. E 
questi se con pazienzia sostengonsi; con più me¬ 
rito poi egli ne dona la ricompensa. A cosi dire 
e credere mi niuoue, quando giornalmente ciò 
esser non si vedesse, come in vero si vede, vn par- 
ticolare, e spauentoso accidente, quale son io ora 
L 
per
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer