Full text: Lottini, Giovanni Angiolo: Scelta d'alcuni miracoli e grazie della Santissima Nunziata di Firenze descritti dal P. F. Gio. Angiolo Lottini dell'ord. de' Servi alla ser.ma Cristina di Lorena gran duchessa di Toscana

della Santiss. Nunliata. 147 
do che la voce della fama per la Chiesa si sparge¬ 
ua, nel medesimo il popolo camminando per es¬ 
sa a quel nuouo sentito miracolo, ad ogni punto 
cresceua. Ma la diuota Donna, non cessando sue 
lacrime, rese le grazie, & offerse ragguardeuole, 
e memorabil Trofeo di quelle grucce, che al cam 
minar prima la sosteneuano mentre era inferma, 
a gloria della Santa Liberatrice dedicandole: sen¬ 
za le quali poi camminando si lasciò vedere a 
quegli di Montecatino, non più storpiata mo¬ 
strandosi. 
Raccomandatosi alla NVNZIATA Francesci 
Beci nel gran pericolo del cavarglisi la Pie- 
tra, ottien grazia di sanita. 
Cap. XLVIII. 
Oi veggiamo per proua, che la ma¬ 
rauigliosa luce del Sole, non egual 
mente con medesimo spazio di 
tempo, viuifica e feconda quaggiù 
in terra le piante: ma a qual più 
presto, & a qual più tardi infonde 
suo vigore, e porge i soliti ristori. Con questo rag 
guaglio, par a me, che piaccia alla Signora de gli 
Angioli, ad alcuni suoi Diuoti prima, & ad alcuni 
poi, a quale incontanente, a quale con breuità di 
giorni, & a qual altro in lunghezza di tempo, con¬ 
ceder di sue miracolose grazie e' dolcissimi fauo¬ 
ri. Questo hò io osseruato nel caso di Francesco 
Beci 
T 2
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer