Full text: Cambiagi, Gaetano: Ristretto di notizie della città, chiese, palazzi, statue ed altri monumenti che si vedono esposti al pubblico in Firenze

nel 1736. col disegno dell' Architetto Ferdinando Rug 
gieri che lasciando intatto l'antico Altar maggiore 
e i due di fondo seppe si bene unire il vecchio al 
nuovo, che ne risultò maggior ornamento e vaghezza 
alla Chiesa medesima, e somma lode di esso Architet- 
to. Il Monastero era in piedi avanti all' Anno 900., 
essendo state quivi trasferite le prime Monache Bene- 
dettine dal Convento di S. Maria Maddelena che era 
sulla Costa, che concessero poi nei 1566. alla Compa- 
gnia del Sagramento di S. Felicita, e che dipoi stata 
ceduta per compra ai Marchesi Tempi, fu atterrata 
per accrescere per di dietro il loro Palazzo, e trasfe- 
ritane nel 1710. la Compagnia in Borgo S. Jacopo. 
Nella Casa contigua a detta demolita Chiesa di S. Ma- 
ria Maddalena, posseduta al presente dal Sig. Cav. Gio. 
Gaſpero Menabuoni già Menabuoi vi ha egli fatta ap- 
porre la seguente Inscrizione in marmo che mi è par- 
so bene qui riportare in memoria di si antica Chiesa 
per non essere questa a pubblica vista. I presenti avan- 
zi dell' Oratorio di Santa Maria Maddalena fatto in 
questo antichissimo suolo costruire secento anni sono 
dalle Nobili Religiose di Santa Felicita in memoria 
del loro primo Monastero ci rammentano che esse in 
tempo immemorabile ebbero principio sotto l'istesso no¬ 
me di Santa Maria Maddalena come dalle memorie e 
pitture state più secoli qui nascoste, e casualmente sco- 
perte il di 21. del mese di Novembre l' Anno 1774. 
nel dar luogo a questi più antichi marmi. 
Fortezza di Belvedere fatta fabbricare dal Granduca 
Ferdinando I. col disegno di Bernardo Buontalenti, e 
nel di 28. Ottobre 1590. Monsign. Pietro Usimbardi 
Vescovo di Arezzo dopo la celebrazione della Messa 
alla presenza di esso Granduca, infinita Nobiltà, e Po- 
polo benedisse la prima pietra, e gettata nel fonda- 
mento con diverse Medaglie d’oro, e d'argento con 
l'effigie di detto Granduca, e della Granduchessa Cri- 
stina di Lorena sua moglie riposte dentro una Cassetta 
di piombo alla quale vi fu posta sopra una pietra nel- 
la
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer