Full text: Volume VI (6)

GIUNTE 
340 
fatti schiavi, parte feriti, e parte uccisi; anzi arri¬ 
vò a tal segno la loro furia, che si fecero lecito d’as¬ 
sediarlo, ed in ultimo ancora ebbero ardire d'assa¬ 
lirlo. Perciò Alessandro stando nel Castello di Mon- 
tieri, il di 18. d'Aprile scomunicò il Potestà, il di 
lui Vicario, et il Consiglio di Volterra, e sottopose 
questa all' Interdetto. Elessero i Volterrani Pietro 
Saracino loro Sindaco ad appellarsi dalla sentenza 
d'Alessandro, e questi il di 23. d'Aprile esegui le 
sue commissioni in Viterbo. Nel 1236. a di 16. di 
Settembre Donato d'Ubertino da Firenze Potestà di 
Volterra, con consenso e deliberazione del Consiglio 
speciale e generale, e di certi Buon uomini aggiunti 
al Consiglio, adunati nella Cattedrale, con solenne 
giuramento promessero di non molestare il Vescovo 
Pagano, affinchè potesse egli venire sicuramente in 
Volterra, e quivi con più facilità trattare la pace 
col Comune. E. per avventura ju molto giovevole tal 
deliberazione, poichè il di primo di Gennaio il Ve- 
scovo fatte aprire le porte della sua Cattedrale, e 
convocato tutto il Popolo, cantata la Messa, con alta 
voce disse, che egli assolveva i Volterrani dalla Sco- 
munica, e la Città dall' Interdetto. Intanto si dispose 
il Vescovo di pubblicare questa assoluzione, in quanto 
in nome del Comune di Volterra, e de' Fautori di 
esso, gli fu data bastante sicurtà del rifacimento dei 
danni, che egli aveva ne' beni del suo Vescovado sof- 
ferti; e tuttociò fece noto all'Arcidiacono di Firen- 
ze, con sua lettera segnata li 17. Febbraio, nella quale 
lo pregava a far nota la Jua sentenza, in nome an¬ 
cora dell'Arcivescovo di Pisa, le veci di cui si spie¬ 
gò d'adempire sopra tal soggetto. Esegui con solen- 
nità l'Arcidiacono quanto gli era stato scritto, e di 
più per mezzo d' un Cherico del Capitolo Fiorentino, 
ne
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer