Full text: Volume VI (6)

296 
GIUNTI 
Aiberi del Ball Roncioni, e si sparse per quelle Cam- 
pagne, fino alla radice de' monti d'Asciano, e fece 
un altra rottura nel Comune di Vecchiano. 
c.440. v. 24. presente. Agg. V. Doni de restit. salubr. 
Agri Romani pag. 162. 
GIUNTE E CORREZIONI 
Al Tomio Secondo 
CArte 32. all' Albero Genealogico de Marchesi di Livor- 
no, sotto Guglielmo Marchese di Massa, e Giudice 
di Caglieri, e d'Arborea. Agg. V. Ptol. Lucens. An- 
nal. in T. 11. Scr. Rer. Ital. pag. 1279. 
Sotto Andrea. Agg. V. Ptol. Lucens. Annal. in T. 11. 
Scr. Rer. Ital. pag. 1278. 
c.58. v.27. Martene. Agg. In altro Diploma del 1411. 
riportato dai medesimi Martene e Durand. Thes. Vet. 
Scr. T. 9. 1452. si trova nominato Joannes le Men- 
gre de Boucicaut Miles Turonensis, Marescallus 
Franciae, & lanuensis Gubernator. 
c.65. v. 22. circonvicini. Agg. Qui è luogo di produrre 
le ſeguenti notizie Iſtoriche di Livorno, comunica- 
temi dal Signor Canc. Giuseppe Mattei; sotto di 4. 
Ottobre 1751. 
Copie estratte dal Libro Verde della Comunità di 
Livorno, e scritte prout iacent. 
Della Donazione del Pascolo fatta dal Marchese 
Corsuccio 1361. 
. 
Dell' esenzioni di Livorno concedute da Bonci- 
quaut Maresciallo di Francia, che fu Signore di 
Livorno nel 1407. confermate dal medesimo come 
Governatore di Genova, insieme con gli Anziani 
di Genova. 
E al¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer