Full text: Volume VI (6)

DI P. A. MICHELI. 
179 
trovano Conchiglie, e di questo tal Tartaro n' è fab- 
bricato tutto Livorno. 
Arrivati a Staggia, si vidde esser questa costrutta 
appunto di Tartaro, come è fabbricato il suddetto 
Porto di Livorno. Passata di qualche tratto quella 
Terra, si cominciò a trovare il Tufo fino a Siena, 
quale anco molto più là della medesima continua, e 
quello mescolato con Nicchi, e di certi sassi arenosi, 
o tofacei, d’una figura particolare, ma incerta, quali 
considerammo costituiti del medesimo Tufo, e dell' 
istessa natura che sono tutti quelli dimostrati dall' Al- 
dovrandi, sotto diversi nomi, cioè, Lapilli plures si¬ 
mul iuncti instar Cerebri pag. 476. Orchites maior 
pag. 482. & 483. Triorchites pag. 484. Diorchites 
pag. 486. & pag. 488. Cucurbites pag. 504. Melope- 
ponites pag. 505. & 507. e simili. E ben vero, che 
questi da noi osservati nel luogo suddetto, altro non 
sono che aggregati di rena, di minutissimi frammen- 
ti, e polvere di Testacei, e ancora degli stessi Te- 
stacei, fra i quali si enumerano. 
Cornu Ammonis. 
Oltre alle suddette osservazioni si vidde dalle scro- 
stature, e rosure dell'acque, che scorrono per i 
Borri, che la base, e fondamento di tutti i suddetti 
Monti non è altro, che mero Mattaione, quello che 
i Latini dicono Argilla, e questa è l'istessa istessissi- 
ma di quel fango, che quotidianamente in diversi 
Porti, e specialmente in quello di Livorno si cava, 
acciò non si riempino. Con queste tali osservazio- 
ni si terminò la giornata, e giunsamo alle ore 24. 
alle Porte di Siena, e portatici alla Casa de’Signori 
Mazzuoli fummo da loro con somma cortesía ri- 
cevuti, e trattati. 
La mattina del di 23. ci levammo per tempo, e 
M 2 
il Sig 
(1) V. T. II. a c. 166.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer