Full text: Volume I (1)

125 
DI TOIANO. 
Granduca Gio. Gastone, e la memoria se ne conserva 
in una Iscrizione in Marmo, posta nel Castello acean- 
to alla porta che guarda Tramontana. Si ribellò per 
ultimo Toiano insieme con Pisa; ma fu rimesso da Gui- 
dubaldo Duca d’Urbino, sotto l’obbedienza della Re- 
pubblica Fiorentina 
A SOW di Toiano si vedono sopra Colline ugual 
mente eminenti, i Castelli di Leoli, o come altrimenti 
dicono Lievoli, Legoli, o Ligoli, e quello di Libbia¬ 
no, dove mi fu riferito essere un Pievano, che ha fat- 
to una non spregievole raccolta d'Antichità. Il nome 
di Libbiano può far’ equivoco con un altro della Val 
di Cecina, non distante di qui molte miglia, di cui par- 
lerò a suo luogo. 
Istoria di Legoli. 
Egoli poi si trova nominato fino del 1135. in una 
Cartapecora pubblicata dal Sig. Muratori 2, e la 
Chiesa di S. Giusto e S. Bartolommeo del Castello di 
Leoli, in altra Cartapecora del 1139. pubblicata dall' 
Ammirato 3. Nel 1135. era lite tra Uberto Arcivesco¬ 
vo di Pisa, e Visconte, Arrigo, e Ridolfo figli di 
Gualfredo, per il possesso della Corte di Cintoia, e del 
Colle di Zeoli : ciascheduna delle parti allegava a suo 
favore la prescrizione di 40. anni: fecero poi compro- 
messo ne Consoli di Pisa, i quali sentenziarono, che 
quei terre ni si aggiudicassero a quella delle parti, che 
giurasse, e adducesse testimonj che deponessero con 
giuramento, del lungo possesso che si allegava: in caso 
poi, che ambedue giurassero il medesimo, si decides- 
se la lite col duello. E notabile che gli avversari 
dell’Arcivescovo non accettarono il duello, e renun- 
zia- 
(3) De Vesc. di Volterra 99. 
(1) Iov. Hist. L. 3. 5 
(2) Antiq. Ital. T. III. p. 1135.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer