Full text: Brocchi, Giuseppe Maria: Descrizione della provincia del Mugello con la carta geografica del medesimo, aggiuntavi un'antica cronica della nobil famiglia da Lutiano creduta di consorteria delli Ubaldini già signori dell'istesso Mugello

29 
lontano dalle Cascine di Panna, le quali sono di 
dominio , e proprietà del regnante nostro clemen- 
tissimo Sovrano FRANCESCO I. Augustissimo Im¬ 
perator de' Romani. 
Vi sono in questa Contea (che è di circuito 
circa otto miglia) alquante Case, con un Monaste¬ 
ro, e Chiesa Abbaziale, con cura d’anime, dedi- 
cata già a S. Salvadore, venerandovisi però ancora 
con particolar devozione di quei popoli, S. Lucia 
Vergine, e Martire, a cui pure è dedicato in oltre 
un altro Oratorio nella medesima Contea sulla cima 
dell' Apennino. Questa Badia insieme colla detta Con- 
tea appartiene in oggi, come Feudo Imperiale, a’ Mo- 
naci Cisterciensi, i quali vi hanno il dominio tem¬ 
porale, intitolandosi l' Abate di essi, Conte dello 
Stale , il qual nome deriva dall’ accorciamento di 
Hospitale, che già fino avanti al Mille vi era, chia- 
mandosi con abbreviatura in Latino HOSTALE. 
Vi posseggono in quel distretto i medesimi Mo¬ 
naci Cisterciensi molti Effetti, de' quali si fa men¬ 
zione da Matteo Villani nel Lib. VIII. Cap. 94. ove 
si legge quanto appresso : Trovato fu nel Monistero 
di Settimo una Carta rogata nel MXI. adi xiii. di Di¬ 
cembre nell’ anno secondo dell’ Imperio d’ Arrigo (III. 
nella quale vi dice, che , Guglielmo Conte, figliuolo 
„di messer Lottieri Conte, e di madonna Adalagia 
„Contessa, diede per rimedio dell’anima sua, e de 
„ suoi Genitori alla Chiesa, e al Monistero di S. Sal- 
„vadore (Ecclesie & Monasterio S. Salvatoris sito Se¬ 
ptimo quod est nostri iuris [si legge nell' Istrumento 
del detto Guglielmo J Oratorium, & Ecclesiam, que 
olim fuit edificata ad honorem Dei & S. Salvvatoris 
que est posita in loco Gallano, ubi dicitur Ospitale &c.) 
„nel
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer