Full text: Brocchi, Giuseppe Maria: Descrizione della provincia del Mugello con la carta geografica del medesimo, aggiuntavi un'antica cronica della nobil famiglia da Lutiano creduta di consorteria delli Ubaldini già signori dell'istesso Mugello

del qual Bambo, e Monna Tedora nacquono Loren- 
zo, Francesco, Bellozzo, Mattio, e Bartolo; e 
del detto Bellozzo è poi nato ser Pennone Pio- 
B 
Va¬ 
luoghi quasi un triangolo di circa un miglio di circuito. 
A Olmi adunque vi si vede una bella Chiesa dedicata 
alla Santissima Vergine, con titolo di Prioria, di padrona- 
to della Famiglia de’ Signori Serdelli, per donazione di 
Pio Secordo, ed in essa Chiesa vi si venera un’ antichis- 
sima miracolosa Immagine di Maria Vergine Santissima 
dipinta alla Greca, della quale ne feci una distinta re- 
lazione, in congiuntura, che vi fui per otto anni Priore, 
avendola lasciata nell' Archivio della medesima Chiesa. 
Nel popolo adunque di questa Prioria di S. Maria a Olmi 
abitava la nobile, e potente Famiglia Da Olmi, ove fu 
maritata la detta Tedora da Lutiano al soprannominato 
Bambo, la di cui Famiglia era ricchissima, e possedeva 
in detto luogo molti poderi, i quali, spenta che fu una 
tal Casata, passarono in quella Da Lutiano, da cui 
poscia non molto lungi dalla detta Chiesa d' Olmi fu 
fabbricato un gran Casone, con altre abitazioni, ove vi 
si vede l’arme loro sopra alcune antiche, e grosse mura, 
delle quali ancora ne appariscono in qualche luogo le 
veſtigia, essendo in oggi un tal luogo posseduto da i 
Signori Lapi. E perchè quivi un ramo della detta Fami¬ 
glia Da Lutiano si pose continuamente ad abitare, si 
cominciò a chiamare quel luogo, come ancor di presente 
si chiama Lutiano, cognominandosi prima la Fonte, come 
da' Libri antichi della detta Prioria d' Olmi ho veduto: 
e ciò per esservi una chiarissima polla d' acqua, che 
appie del Prato del detto Casone scaturisce, e vi forma 
aicuni deliziosissimi Vivai, posseduti presentemente da 
Signori Maganzi. E' ben vero però, che per non con- 
fordere questo luogo di Lutiano, che è nel Popolo 
d'Olmi, coll' altro Lutiano tantico, che è nel Popolo 
della Pieve del Borgo a S. Lorenzo, si chiama quello 
Lutiano nuovo, e l' altro ove era il Forte, e P' antica 
Rocca di tal Famiglia, ſi chiama Lutiano vecchio, di cui 
ho già parlato nella Prefazione.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer