Full text: Brocchi, Giuseppe Maria: Descrizione della provincia del Mugello con la carta geografica del medesimo, aggiuntavi un'antica cronica della nobil famiglia da Lutiano creduta di consorteria delli Ubaldini già signori dell'istesso Mugello

274 
CHIESA PARROCCHIALE DI S. MARTINO 
ACASTAGNO. 
fabbricata questa Chiesa in un poggio, vicino 
all' altissima montagna della Falterona, veden- 
dosi ivi in due vallate ripiene intorno da castagni 
molte Case sparse in quà, e in là, che formano una 
specie di varj Borghetti, chiamandosi una Castagno, 
e l'altra Serignana. 
E ella di padronato del Popolo, e vi è per Cu- 
rato il M. R. Sig. Andrea Verzelli di detto luogo. 
Accanto alla medesima Chiesa, decorata per 
comodo de’ popoli del Fonte Battesimale, vi è l’Ora- 
torio della Compagnia detta della Santissima Croce: 
Nella Cura poi dell' isteſsa Chiesa di Castagno vi 
sono gl' infrascritti Oratori. 
In Serignana vi è un Oratorio dedicato a San 
Domenico, di proprietà della Famiglia de’ Signori 
Comini, che vi hanno l'abitazione, e molti Effetti. 
Altro Oratorio posto quasi in mezzo al detto 
luogo di Caſtagno, è dedicato a S. Vespasiano (cre- 
duto da quei popoli un Santo Pellegrino, che mo- 
risse in quel luogo) il quale è di dominio dello 
Spedale di S. Maria Nuova di Firenze, che possiede 
nell' Alpi ivi vicine una grande Abetia. 
Finalmente vi è un altro Oratorio consacrato alla 
Santissima Vergine, posto ancor esso in Castagno, 
in luogo detto alla Ruota, dove prima vi era un, 
Tabernacolo coll'Immagine della Santissima Vergine, 
a cui avevano ab immemorabili gran devozione quei 
popoli; onde dal Pubblico, e dal vivente Paroco 
stato edificato il predetto Oratorio per maggior 
culto, e venerazione della prefata Immagine. 
Fu
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer