Full text: Bocchi, Francesco: Le bellezze della città di Fiorenza, dove à pieno di pittura, di scultura, di sacri tempij, di palazzi i più notabili artifizij, & più preziosi si contengono

dell'animo, mirando hora il sembiante 
del voltò, ora gli atti della persona 
& tiene per fermo, che alla belle za, che 
e di fuori, il valore, che dentro e asco- 
so, del tutto sia conformes. In questo 
modo chi di paese lontano viene nella 
nobilissima Città di Fiorena, diuisa 
in suo pensiero; & in contemplando tan- 
ti superbi pala«zi, tanti sacri edifiij 
di somma maesta, tante statue di raro 
artifiio, tante pitture di mirabile indu 
stria, tante case con isquisito lavoro ordi- 
nate, crede fermamente, come esser non 
puote, se non grande il valore di coloro, 
che si nobil ricetto si anno proveduto 
Et certamente cosi ha la Citta di Fio¬ 
renza con sottili avvisi, et peregrini ag 
grandita la bellexza esteriore, che più 
tosto gareggia di esser la prima, & tra le 
prime citta di ottenere il primo grado, 
che tra le prime di essere annoverata. 
Hora
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer