Full text: Volume (2,2)

Bianch. 
Granduc. 
di Tosc. 
Arabia contro le Tigri ed i Leoni (24) 
1 Piacevoli però eran superiori nel tem- 
po della minor età del Granduca Fer- 
dinando II, e si deduce ciò da un con- 
vito solennissimo che fu fatto loro nel 
Real Palazzo de' Pitti, e che meritò di 
esser delineato ed inciso in rame dall'ec- 
cellente bulino di Stefano della Bella 
nel 1627. 
Ma più che il bizzarro coſtume de 
tempi, richiama la nostra attenzione l’a- 
vanzamento della buona Filosofia, la cui 
luce era comparsa, come è già detto, sul 
nostro orizzonte in tempo di Cosimo II, e sale 
adesso verso il meriggio. L amore della 
Scienza della Natura aveva intimamente pe- 
netrato nelle pareti della Real Casa. Di- 
cesi essersi incominciato da quella Filoso¬ 
fia che era stata un altra volta di moda 
nella casa di Cosimo il Vecchio, cioè la 
Platonica, rinnovandone l'Accademia, in 
cui si prese a far delle Osservazioni or sul 
Poema di Dante, or su i Dialogni di Platone. 
Questa se fu poi negletta, servi almeno a 
radunare nelle stanze Reali de' Valentuo- 
mini. Ma perchè il regno dell' Autorità 
e dell' Opinione era già terminato, e gli 
Scolari del Galileo, che eran molti e di 
gran 
(24) Le Compagnie de' PIACEVOLIe de PIATTEL¬ 
LI ano meritata una Storia, la quale scrisse GIULIO DA¬ 
TI, e si trova tra i MSS. della Magliabechiana Classe XXV. 
Cod. 59.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer