Full text: Volume (2,2)

di debito, ed i primi Monti del Princi- 
pato si eressero sotto la loro condotta. 
Quando si avvicinò il termine dell' 
età sua pupillare, il Principe Ferdinando 
si preparò al Trono con un viaggio a Ro- 
ma, a Praga ed in altre parti della Ger- 
mania (20). Tornatone poi assunse il Go¬ 
verno della Toscana l’anno 1630, e cin- 
que anni dopo sposò la Duchessa Vit- 
toria della Rovere, Principessa ereditaria 
d' Urbino, dalla quale, oltre due figli 
morti in piccola età, ottenne Cosimo suo 
successore, e Gio. Francesco. 
La Prudenza fu la compagna del suo 
Governo (21). Ma siccome questa Virtù 
à perordinario la disgrazia di esser sot- 
toposta alla taccia di poco coraggio; co- 
si a lui fu rimproverato di non aver sa- 
puto far valere le sue ragioni, per parte 
della moglie, sul Ducato d'Urbino nell 
estinzione dei Principi della Rovere, e di 
aver mal regolata la guerra contro Urbano 
VIII. e contro tutta la famiglia de' Barbe- 
rini, guerra da lui mossa per vendicar 
le offese ricevute dal Duca, di Parma O- 
doardo Farnese suo cognato nell'occupa- 
zione di Castro e Ronciglione, e per 
D. 4 
rag¬ 
(20) Si trova questo Viaggio descritto e niesso alse stampe 
dalla MARGHERITA COSTA Romana, virtuosa della Corte. 
(21) FRANCESCO REDI gli dà questo titolo, di Pro¬ 
dente nel suo Libro dell' E PERIENZE INTORNO A 
DIVERSE COSE NATURALI.
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer