Full text: Quartiere di S. Spirito (10)

228 
Contado Fiorentino, e le inondazioni dell' Arno: 
Quindi dovette poi il predetto Archivio esser trasferi- 
to a Cestello Nuovo; ed allora anco divenire più 
considerabile, allorchè nel 1659. fu decretato nel Ca- 
pitolo Generale, tenutosi in S. Martino de’ Bozzi, che 
a tenore del Capitolo 66. delle Costituzioni de Mo- 
naci della Congregazione di S. Bernardo, tutte le Scrit- 
ture, Codici, Istrumenti ec. delle due Provincie Tosca- 
na, e Lombarda, si dovessero conservare nel Monastero 
di Cestello di Firenze, e nell' Impetiale di S. Ambrogio 
di Milano. Savissimo, e vantaggiosissimo regolamento, e 
degno d' essere imitato da certe trascurate Religioni 
Quanto a noi ridondò in gran comodo di quei mol- 
ti valent' Uomini, che negli ascosi tesori di esso han¬ 
no avuta la sorte di porre mano, e occhio, per im- 
preziosire tante loro Opere d’ anecdote interessanti 
notizie. E come nò? Se in esso Diplomi vi sono d 
Imperadori, tra' quali si nominano quei d’Ottone III. 
d' Enrico I. II. e III. Bolle di Papi: come di Pasqua- 
le II. Leone IX. Urbano II. Callisto II. Gregorio VII. 
Clemente III. Alessandro III. Gregorio IX. ec. Ma- 
la descrizione più bella, che fare se ne possa, e 
la ſtima più giusta da concepirsene, si è, il leggere 
l' Opere Diplomatiche, o Storiche di tanti nostri in- 
signi Scrittori, i quali sinceramente confessano, che 
ſenza l' aiuto dell' Archivio di Cestello, non avreb- 
bero tante vantaggiose scoperte potuto fare. Se per 
le coſe noſtre tanto ora a noi giovano, ed a i Poste- 
ri nostri gioveranno 1 Discorsi di Monsig. Don Vin- 
cenzio Borghini, ſpezialmente dopo la bella ristampa 
fatta nel 1755. all' Archivio, ed ai gentilissimi Mona- 
ci di Cestello il dobbiamo: Porro amici, cosi asserisce 
il Baccetti, quorum in scribendo beneficio usus Borghi- 
nius est, Monachi Cistercenses fuere. Si senta per tutti 
il Sig. Lami a pag. 1060. dell' Odepor. tanto più vo- 
lentieri, perchè ci da notizie di chi ha ultimamente 
ordinato il predetto Archivio, Questo Strumento (del 
1090. da me anco di sopra rammentato ) ,, dell'Ar¬ 
„chivio
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer