Full text: Quartiere di S. Giovanni (7)

IONE 
Z 
LE 
XIV. 
LOSEIDAL 
DI SANTA MARIA NUOVA II. 
Arecchi altre notizie della Famiglia Por¬ 
tinari si leggono ne' noſtri Iſtorici, e 
trovansi sparse per Firenze, e altro- 
ve, come nelle lapide, nelle Case, e 
nelle Chiese, le quali per essere esposte 
agli occhi di ognuno, ſtimo bene di 
non ripeterle qui soverchiamente. E 
però ritornando al Fondatore Folco, mi farò dalla de- 
scrizione del suo primo Spedale, principiato con 17. 
Letta, e poscia aumentato, parte ne destinò per gli 
Uomini, e parte per le Donne, teccettuate dieci brac- 
cia nella teſtata, dove fece la sua Chiesa, o piutto- 
ſto Cappella, intitolandola S. Maria Nuova, sul cui 
Altare vi pose una Madonna di Cimabue, la quale 
nell' andar del tempo fu levata via, e in sua vece col- 
locatovi una Nunziata di Andrea del Castagno, che 
fu delle prime Pitture a olio veduta in Firenze, ri- 
trovata che si ebbe l'invenzione in Fiandra da Gio- 
vanni da Bruggia, e portata in Italia da Antoniello 
di Messina, e vi si vedeva ritratto al naturale Folco, 
e similmente il Halganaccio, cioè quegli, che impedi 
la morte a Cosimo Pater Patriae, stato fatto prigio- 
ne in Palazzo , con salvarlo, mediante il deposito 
che fece di mille scudi nelle mani del Camarlingo del- 
lo Spedale, da pagarsi poscia al Gonfaloniere Bernar- 
do Guadagni (toſto che. la Vita di. Cosimo fosse assicu- 
rata, Inoggi vedesi una tavola di Alessandro Allori, 
dove è la Vergine col Bambino, e S. Elisabetta, con 
appiè
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer