Full text: Quartiere di S. Giovanni (6)

300 
più ragguardevoli, che abbia avuto la Chiesa Cattolica. 
Questi è Alessandro de' Medici, i cui genitori furono 
il Senator Ottaviano de' Medici, e Francesca di laco- 
po Salviati nata di Lucrezia de' Medici sorella di Leon 
X. Vesti l' abito della Religione di San Stefano nel 
1567. conservandosi nel Convento de' Cavalieri in Pisa 
il suo Ritratto con queste parole: Olim Filius, nunc 
Pater. Per alquanti anni occupò in Roma il posto di 
Ambasciatore del Granduca Cosimo I. presso S. Pio V. 
e Gregorio XIII. dal quale fu creato Vescovo di Pi- 
ſtoia, e dopo pochi mesi nel 1574. trasferito all' Ar- 
civescovado di Firenze, dove però non fece il suo so- 
lenne ingresso, se non 9. anni dopo, cioè nel 1583. 
nella quale occasione un Poeta alludendo al Granduca 
Francesco de i Medici, al nostro Arcivescovo Alessan- 
dro, e al Vicario Generale Sebastiano, pure de' Me- 
dici, scrisse questo Distico: 
Est Medices Princeps, Praesul, Propraesul: An ergo 
Sub Medicis poterit Flora perire tribus? 
Le memorie, che abbiamo in Firenze di questo nostro 
Arcivescovo, sono due Sinodi Diocesani, il primo ce¬ 
lebrato nel 1589. e nel 1603. il secondo. Consacrò 
egli le Chiese Fiorentine di S. Fridiano, di S. Clemen- 
te, di S. Elisabetta delle Convertite, e nella Compa- 
gnia del Gesù in Santa Croce l’Altar maggiore. 
VIII. Trovasi ancora nelle memorie del nobile Mo- 
naſtero d’Annalena una bella Funzione, che celebrov- 
vi il noſtro Arcivescovo, e su, che avendo S. Pio V. 
emanata rigorosa Bolla, colla quale obbligava tutte le 
Suore del Terz' Ordine di S. Domenico, che viveano 
in comunità, a far la solenne professione de i tre Voti 
Monastici, e del quarto di perpetua clausura, ordinan- 
do agli Ordinarj, che in caso di reluttanza, si spe- 
gnessero tali Congregazioni, nel di 20. di Aprile del 
1586. l'Arcivescovo, e Cardinale Alessandro de' Medi- 
ci ricevè in questo Venerabile Convento la ordinata 
professione da 47. Monache Corali, e ne' 16. di Lu- 
glio da sedici altre similmente Corali.. 
IX.L'in¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer