Full text: Quartiere di S. Giovanni (6)

92 
Francesco il luogo sotto del Coro nel 1573. nel qual 
anno ebbe essa il suo incominciamento per mezzo di 
Fra Salveſtro Franceſco da Roſſano zelante Cappucci- 
no, che avendo predicato la quaresima in San Lo- 
renzo, nel venerdi santo di quell' anno risvegliò in 
modo cosi singolare ne' Fiorentini la memoria, e di- 
vozione al sangue di Cristo, che commossi 40. Gen- 
tiluomini, concepirono la risoluzione di fondare una 
Compagnia, che ne facesse ogni venerdi perpetua com- 
memorazione, con alcune costituzioni, che approvò l' 
Arcivescovo Altoviti, e confermarono con ample in- 
dulgenze, se grazie Gregorio XIII. nel 1586. e Paolo 
V. nel 1612. equivi si tiene in venerazione un Cro- 
cifisso di metallo, che loro donò il predetto Cappuc- 
cino, avendolo esso portato nella battaglia navale con- 
tra de' Turchi nel 1571. a conforto de’ Soldati Cristia- 
ni, ed a terrore, e confusione degl' Infedeli, del qual 
Crocifisso fu fatta nel 1712. una solenne esposizione 
da i Fratelli nel Capitolo de' Canonici per tre giorni; 
E il motivo ne fu il pregare Nostro Signore per ot- 
tenere la ſerenità dell'aria, e in tale occasione fu re- 
ſtaurata la Compagnia, adornata di stucchil, e di 
pitture. Nel risarcimento poi del Coro di San Loren- 
zo minacciante rovina, pati qualche vicenda, che fu ri- 
parata dalla Serenissima Elettrice Vedova Palatina Anna 
Maria Luisa de Medici. A' Cappuccini pure devesi l' 
iſtituzione della terza Compagnia detta delle Stimate, 
la quale per essersi resa a Firenze venerabile, ne da- 
remo qui sommariamente la Storia estratta dagli auten- 
tici libri della Compagnia: 
VII. Cinque ne furono i primi Fondatori, capo de i 
quali, fu Orlando di Francesco Orlandini Biadaiuolo, il 
secondo Bartolommeo Portatore, il 3. Agnolo di Fran- 
cesco Calzolaio, il 4. Giovanni Portatore, e il 5. An- 
tonio di Lorenzo Barducci Portatore, tutti divotissimi 
di San Francesco d'Assisi, e de' Padri Cappuccini, 
singolarmente di quei del Convento della Concezione, 
dove nel 1591. i suddetti concepirono della nuova isti- 
tu¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer