Full text: Quartiere di S. Giovanni (5)

160 
ticiparono fuori della Porta a S. Gallo, dove Lodovi- 
co Malespina Vescovo di Borgo S. Sepolcro diede la. 
Croce a baciare alla Sposa, indi dal Marchese del 
Monte Maeſtro di Camera fu data a Lionardo Marsili 
Arcivescovo di Siena la Corona che la presentò al 
Granduca, il quale tra concerti Musicali, e tra lo stre- 
pito delle Artiglierie coronò la Principessa, la quale 
passando per le più belle Vie della Città, venne al Duo- 
mo ricevuta solennemente sulla Porta dall' Arcivescovo 
Jacopo Antonio Morigia, e da 16. Vescovi. Toccò pa- 
rimente a questo Arcivescovo la sorte di dar l'Anello 
nella sua Metropolitana, giuſta il Cerracchini, con o- 
gni magnificenza di prezioſe tappezzerie parata, alla Prin- 
cipeſſa Maria Anna Luiſa figlia di Coſimo III. ſpoſata 
all' Altezza Elettorale di Giovanni Guglielmo di Neo- 
burgo Palatino, il quale a ciò fare in sua assenza avea 
spedito carta di procura al Gran Principe Ferdinando 
fratello della Sposa, e tale solenne funzione cadde il 
di 29. d' Aprile del 1691. alla presenza di tutti i Prin- 
cipi, ed altre circostanze nota il Diario del Magliabe- 
chi, che sono le seguenti ,, Si parti la Serenissima Spo- 
„ ſa dal Palazzo Pitti verso il Duomo con questo ordi- 
„ne: Escirono dieci coppie di Corazze col Tamburo, 
110. Cavalieri a cavallo con ricchi abiti, il Gran¬ 
Principe Ferdinando col Fratello Gio: Gastone a ca- 
vallo, dipoi la Spoſa insieme colla Suarez nella Car- 
rozza della Gran Principeſsa Violante, e dietro alla 
Spoſa un ſeguito di cento Dame in carrozza. 
XII. E qui terminano le tante, e pregiatissime di- 
ſtinzioni di onore fatte da i Principi di Casa Medici a 
Santa Maria del Fiore, giacchè la vita di Gio. Gasto- 
ne ultimo Granduca fu privata, e piuttosto nascosta; 
diede egli però tutta la sua mano generosa, perchè 
splendido fosse nel 1732. l'ingresso, che fece in Firen- 
ze, e nella Cattedrale il Reale Infante Don Carlo di 
Borbone figlio di Don Filippo Re delle Spagne; ili qual 
Carlo inoggi felicemente regna nelle due Sicilie. Col- 
la morte poi del Granduca Gio. Gastone, estintasi la- 
li¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer