Full text: Quartiere di S. M.a Novella (4)

tagne di Modana, di Bologna, e di Urbino turbe di 
affamati: e non essendo loro permesso di entrare in 
Firenze, trovarono in Ipolito, e negli Uomini di San 
Salvadore soccorso alla, fame, vesti alla loro nudità, 
e cibo altresi all' Anima colla quotidiana spiegazione, 
della Dottrina Cristiana, e co’ fervorosi sermoni del no- 
stro indefesso Guardiano, in maniera che instruiti, e 
compunti in gran numero que' poverelli fecero la Con¬ 
fessione generale. E già da si belli esempli di santità 
era mirabilmente accresciuta la detta Compagnia in 
numero di Fratelli, e nello spirito, quando non dor- 
mendo il comune Nemico, quivi pure rinnovò le sue 
diaboliche insidie, rivoltando tutti gli Uomini contra 
d'Ipolito, il quale di li usci, passando alla Compa- 
gnia di S. Domenico in Palazzuolo concedutagli dal 
suddetto Vicario Generale per modo di provvisione, giac¬ 
chè questa era stata chiusa per alcune differenze, che 
vertevano tra i Fratelli; e dopo due anni terminate 
essendo le liti, Ipolito restitui libera la Congregazio¬ 
ne a' primi Padroni. Nel 1593. fu richiesto per Capo, 
e superiore di San Lorenzino dietro alla Nunziata, la 
qual proposta molto essendogli piaciuta per riguardo 
al servizio di Dio, già si prometteva grandissimo frut¬ 
to, ed il principio non si poteva desiderar migliore 
avendo tutti quegli Uomini abbracciato le nuove leg¬ 
gi d'Ipolito; ma appena terminata la prima adunan- 
za, nella quale numerosa fu la Comunione Generale 
quegli stessi, i quali con grande applauso l’ avea- 
no eletto per Capo, lo citarono all'Arcivescovado con 
una fiera proteſta, che subito loro lasciasse libera la 
Compagnia, dalla quale l’umile Ipolito uscendo si ri- 
tirò a Santa Margherita de Cerchi, donde per somi- 
glianti gelosie si parti. Ma non passarono pochi gior¬ 
ni, che fu provveduto della Chiesa, o sivvero dell' Ora- 
torio di S. Bastiano de' Bini per opera di Monsignor 
Niccolò Martini Canonico Fiorentino, e Vicario Ge¬ 
nerale, il quale suggerito avendo al Cardinale Arci- 
vescovo di chiedere per Ipolito la detta Chiesa al Com¬ 
men¬
	        
Waiting...

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.

powered by Goobi viewer